Connect
To Top

Vyrus moto: dalla 984, fino all’ultima 987 C3 4V, connubio perfetto di estro e tecnologia

Vyrus-Moto_a


Vyrus. Con questo nome si identificano i gioielli frutto del genio di Ascanio Rodorigo. Mezzi unici nel panorama motociclistico mondiale, derivati direttamente dal progetto Bimota Tesi di cui  Rodorigo era tecnico, si pongono all’attenzione del grande pubblico come prodotti ad altissimo contenuto tecnologico. Basti pensare al bellissimo telaio “omega” o all’assenza, all’anteriore, di una forcella tradizionale che in questa motocicletta viene sostituita da un complesso sistema di leve e tiranti con lo scopo ben preciso di separare la funzione sterzante da quella ammortizzante. Insomma, moto in grado di donare un’esperienza di guida singolarissima e accattivante a chiunque abbia la fortuna di montarci su.

vyrus-moto

Prodotte a mano in un piccolissimo atelier in cui si sfruttano le più avanzate tecnologie costruttive, questi sogni a due ruote sono personalizzabili in ogni loro parte: cerchi, colorazioni, preparazione del motore, e non di meno nella gestione elettronica, permettendo così all’acquirente di costruirsi una motocicletta perfettamente su misura, straordinaria e sportivissima  allo stesso tempo. In occasione dell’ultimo Motor Bike Expo è stato possibile ammirare l’intera gamma Vyrus, ovvero:

  • 984 C3 2V, spinta dal vigoroso 2 valvole Ducati raffreddato ad aria. Un peso piuma di soli 150 kg e ben 100 Hp
  • 985 C3 4V, equipaggiata col bicilindrico della Ducati 999, raffreddato al liquido, che le dona aggressività e cattiveria in soli 155 kg di peso per 184 hp.
  • 987 C3 4V, l’ultima nata. Motore 1200 cc della Ducati 1198 versione R, 158 kg, e 211 hp. La massima espressione dell’universo Vyrus.

La 987 C3 4V sarà disponibile anche in una versione, per così dire “tranquilla”, con potenza di 170 cv per 163 kg  di peso. Ma anche in un mostruoso allestimento dotato di  compressore volumetrico  denominato 987 C3 4 V VOLUMEX ,che fa schizzare il valore di cavalleria fino alla considerevole soglia dei 211 hp, con un peso dichiarato di 158 kg. Su tutte e tre le versioni avremo di serie il traction control e il sistema di telemetria, già visto sulle ultime nate in casa Ducati (vedi Stretfighter o 1198). Di seguito prezzi e schede tecniche della gamma Vyrus.

vyrus-moto-a


Scheda Tecnica Vyrus 984 C3 2V (euro 40.000)

  • Motore 4 tempi
  • Numero di cilindri a 2 L disposti a 90°
  • Alesaggio 94 mm
  • Corsa 71.5 mm
  • Cilindrata 992 cc
  • Rap. Compressione 10,5 : 1
  • Lubrificazione Forzato con pompa ad ingranaggi
  • Raffreddamento ad aria
  • Potenza 90,5 hp
  • Velocità  massima 232 km/h
  • Distribuzione Due valvole Desmodromic
  • Frizione a secco
  • Cambio a marce
  • Alimentazione Centralina Elettronica EFI E1
  • Sospensione anteriore Sospensioni Progressive FG regolabili
  • Sospensione posteriore Sospensioni a Sistema Diretto FG regolabili
  • Telaio Doppio Omega
  • Sterzo da 18° a 24°
  • Avancorsa da 80 mm a 106 mm
  • Freno anteriore 320 mm doppio disco anteriore flottante
  • Freno posteriore 210 mm disco singolo
  • Pneumatico Ruota ant. 120 75 zr 17 – mt 3.50
  • Pneumatico Ruota post. 180 50 zr 17 – j  5.50
  • Peso 150 kg
  • Capacità serbatoio 16 litri
  • Interasse 1365 mm

 Scheda Tecnica Vyrus 985 C3 4V (euro 60.000)

  • Motore 4 tempi
  • Numero di cilindri 2 a L disposti a 90°
  • Alesaggio 104 mm
  • Corsa  58.8 mm
  • Cilindrata 999 cc
  • Rap. compressione  11,9:1
  • Lubrificazione Forzato con pompa ad ingranaggi
  • Raffreddamento Acqua EWSC (Electronic Water System Control)
  • Potenza 155 hp
  • Velocità massima 292 km/h
  • Distribuzione 4 valvole Desmo
  • Frizione a secco
  • Cambio  6 marce
  • Alimentazione Centralina Elettronica EFI
  • Sospensione anteriore  Sospensioni FG
  • Sospensione posteriore Sistema diretto
  • Telaio Doppio Omega
  • Sterzo da 18° a 24°
  • Avancorsa da 80 mm a 105 mm
  • Freno anteriore 320 mm doppio disco anteriore flottante
  • Freno postereriore 210 mm disco singolo
  • Pneumatico ruota ant. 120 75 zr 17 – mt 3.50
  • Pneumatico ruota post. 190 50 zr 17 –  j 5.50
  • Peso  157 kg
  • Capacità serbatoio 13 litri
  • Interasse 1395 mm

Scheda Tecnica Vyrus 987 C3 4V (euro 66.000) e Vyrus 987 C3 4V V VOLUMEX (euro 78.000)

  • Motore 4 tempi
  • Numero di cilindri 2 a L disposti a 90°
  • Alesaggio 106 mm
  • Corsa  67.9 mm
  • Cilindrata 1198,4 cc
  • Rap. compressione  12,8:1
  • Lubrificazione Forzato con pompa ad ingranaggi
  • Raffreddamento  Acqua EWSC (Electronic Water System Control)
  • Potenza 185 hp
  • Velocità massima 310 km/h
  • Distribuzione 4 valvole Desmo
  • Frizione a secco
  • Cambio  6 marce
  • Alimentazione Centralina Elettronica EFI
  • Sospensione anteriore  Sospensioni FG
  • Sospensione posteriore Sistema diretto
  • Telaio Doppio Omega
  • Sterzo da 18° a 24°
  • Avancorsa da 80 mm a 105 mm
  • Freno anteriore 320 mm doppio disco anteriore flottante
  • Freno postereriore 210 mm disco singolo
  • Pneumatico ruota ant. 120 75 zr 17 – mt 3.50
  • Pneumatico ruota post. 190 50 zr 17 – j 5.50
  • Peso 155 kg
  • Capacità  serbatoio 12 litri
  • Interasse 1400 mm 

2 Comments

  1. paolo

    2010/03/18 at 3:39 PM

    non ho parole…la 987c3 e’ semplicemente fantastica. complimenti

  2. Pingback: Bottpower Bott 1000 Morlaco: caratteristiche tecniche e prime immagini | Pianeta Riders

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in foto