Connect
To Top

Accordo fatto: Rossi in Ducati per due anni senza il suo Staff


Questa la notizia che sta dilagando a macchia d’olio nella rete dopo essere partita da Il Resto del Carlino. Come tutti oramai supponevano, tra Valentino Rossi e Ducati era praticamente cosa fatta: ed ecco arrivare la conferma che ci sarebbe già un accordo per i prossimi 2 anni. Il passaggio dovrebbe essere ufficializzato durante (o poco prima) il prossimo GP in USA, il 25 luglio, in occasione del quale ci sarà anche la firma del rinnovo di Nicky Hayden.

Ma la notizia che lascia tutti un po’ sorpresi è che, contrariamente a quanto si credeva, Valentino non porterà via con sé il suo staff, ad esclusione del telemetrista. Davide Brivio e Jeremy Burgess, quindi, rimarranno in Yamaha dove oramai tutto sembra pronto per accogliere il sostituto del dottore. Avete già capito di chi si tratta, vero? Con tutta probabilità, ad affiancare Lorenzo, dal prossimo anno sarà l’americano Ben Spies: un nuovo dream team per la casa di Iwata?


1 Comment

  1. Duca Rosso

    2010/07/14 at 4:17 PM

    😯 ma come, pare che si doveva portare via mezza yamaha !!??

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Ducati