Connect
To Top

SBK Germania 2013: Vittoria di Sykes in Gara 1 e di Davies in Gara 2

SuperBike Nurburgring 2013: entrambe le gare stoppate anzitempo dalle bandiere rosse: vittoria di Sykes, nel primo round, davanti a Melandri e Davies; sempre BMW a podio, nel secondo, ma con cambio di posizioni e l’inserimento di un’Aprilia: vittoria di Davies su Laverty e Melandri. Risultati, classifica e ordine d’arrivo.

[divider]

Spettacolus interruptus. Due manche finite poco prima che lo show entrasse nel vivo. In Gara1, le moto di Rea e Camier volano su una striscia d’olio lasciata sull’asfalto dalla Kawasaki di Federico Sandi. Una caduta ad altissima velocità e tragedia sfiorata d’un soffio. A beneficiarne, Tom Sykes, che vince la Gara con un giro d’anticipo, davanti ad un Melandri pronto a sferrare l’ultimo decisivo attacco alla testa della gara. Una bagarre che avrebbe visto probabilmente il ravennate vincitore.

In Gara 2, è sempre una macchia d’olio sull’asfalto a mettere fine ai giochi. In questo caso, è Chaz Davies a pescare il Jolli, con una vittoria su Laverty e Melandri pronti – proprio in quel momento – all’ultimo decisivo assalto. E anche qui, facile ipotizzare un altro risultato sotto alla bandiera a scacchi, se non ci fosse stata la red flag a “fiaccare” altre ipotesi… in altre parole, Melandri e Laverty sembravano averne decisamente di più.

Cambia, dopo i due Round sul Nurburgring, la classifica iridata, con Sykes in vantaggio di un solo punto su Guintoli. Ancora Kawasaki e Aprilia… vi ricorda qualcosa?

Risultati SBK Nurburgring Gara1

01- Tom Sykes – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – 17 giri in 32’38.184
02- Marco Melandri – BMW Motorrad GoldBet SBK Team – BMW S1000RR – + 0.269
03- Chaz Davies – BMW Motorrad GoldBet SBK Team – BMW S1000RR – + 0.714
04- Sylvain Guintoli – Aprilia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory – + 6.427
05- Davide Giugliano – Althea Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 8.526
06- Michel Fabrizio – Red Devils Roma – Aprilia RSV4 Factory – + 13.234
07- Leon Haslam – Pata Honda World Superbike Team – Honda CBR 1000RR – + 13.818
08- Jules Cluzel – FIXI Crescent Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 18.726
09- Ayrton Badovini – Team Ducati Alstare – Ducati 1199 Panigale R – + 21.049
10- Carlos Checa – Team Ducati Alstare – Ducati 1199 Panigale R – + 22.774
11- Mark Aitchison – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 33.284
12- Matej Smrz – Yamaha Motor Deutschland – Yamaha YZF R1 – + 48.329
13- Markus Reiterberger – Van Zon Remeha BMW – BMW S1000RR – + 48.627
14- Vittorio Iannuzzo – Grillini Dentalmatic SBK – BMW S1000RR – + 1’32.530
15- Eugene Laverty – Aprilia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory – a 2 giri

Risultati SBK Nurburgring Gara 2

01- Chaz Davies – BMW Motorrad GoldBet SBK Team – BMW S1000RR – 18 giri in 34’36.933
02- Eugene Laverty – Aprilia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory – + 0.132
03- Marco Melandri – BMW Motorrad GoldBet SBK Team – BMW S1000RR – + 0.366
04- Tom Sykes – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – + 1.189
05- Sylvain Guintoli – Aprilia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory – + 1.621
06- Davide Giugliano – Althea Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 3.233
07- Ayrton Badovini – Team Ducati Alstare – Ducati 1199 Panigale R – + 14.677
08- Michel Fabrizio – Red Devils Roma – Aprilia RSV4 Factory – + 18.859
09- Max Neukirchner – MR Racing – Ducati 1199 Panigale R – + 22.125
10- Carlos Checa – Team Ducati Alstare – Ducati 1199 Panigale R – + 23.828
11- Mark Aitchison – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 30.444
12- Markus Reiterberger – Van Zon Remeha BMW – BMW S1000RR – + 36.419
13- Leon Haslam – Pata Honda World Superbike Team – Honda CBR 1000RR – + 59.787
14- Jules Cluzel – FIXI Crescent Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 1’05.331
15- Vittorio Iannuzzo – Grillini Dentalmatic SBK – BMW S1000RR – + 1’27.381

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in SuperBike