Connect
To Top

SBK: Gara 1 a Melandri. Badovini con Ducati in terza posizione. Gara 2 annullata

Gara 1 di Superbike vince Melandri sotto un nubifragio, Ducati sul terzo gradino del podio con Ayrton Badovini. Gara 2 annullata dopo il tragico incidente di Supersport in cui perde la vita Antonelli.

La Gara 1 di SBK si svolge nell’incertezza, con la pioggia che a metà gara inizia a cadere, prima sulla parte finale del circuito e infine su tutto il tracciato. Tante cadute e uscite di scena eccellenti con Sykes, Laverty e Checa che sono fuori gara in pochi giri. Parte la manche e subito arriva il primo out, Checa è nel gruppo e cerca lo spazio per la seconda curva, poi la sua Ducati tocca un’altra moto e Carlos cade chiudendo così una giornata che sembrava poter dare qualche soddisfazione per il suo box dopo le incoraggianti prove e qualifica. Poco più di un giro e anche per Davide Giuliano Gara 1 si conclude prematuramente: la sua Aprilia perde l’anteriore mentre era in testa, e Davide finisce la gara nella sabbia del Moscow Raceway.

Appena pochi altri giri e la corsa perde un altro protagonista, stavolta tocca al motore della Kawasaki di Sykes. Mentre l’Inglese della Kawaski cerca il recupero dietro a Rea, la sua moto rallenta e Tom esce dal circuito, una sgasata e il motore prende letteralmente fuoco spruzzando olio dalla parte sinistra del carter. Intanto la gara si complica e circa a metà dei giri percorsi inizia la pioggia, Davies e Melandri continuano a tirare incuranti dell’acqua sulla parte finale del tracciato. Laverty e Haslam sono in lotta dietro le due BMW. Mentre sono in battaglia, i due si toccano e cadono rotolando lungo la via di fuga, un brutto capitombolo fortunatamente senza conseguenze (Haslam ha già una gamba infortunata) .

Un fatto importante, l’uscita di Laverty, che di fatto riapre il campionato per Marco Melandri. Melandri e Davies intanto rientrano ai box a cinque giri dal termine per montare gli pneumatici Rain, Marco al cambio gomme è dietro al compagno di squadra, all’uscita dai box il feeling del Ravennate sul bagnato è eccellente e in poche curve Marco passa Davies e va a vincere sotto un diluvio vero e proprio. Dietro alle due BMW c’è Badovini su una Panigale che, guidata magistralmente, sul bagnato riesce a chiudere il gap su Rea e gli strappa dunque la terza posizione.

La Gara 2 di SBK è stata annullata, insieme a quella di Supersport, dopo il tragico incidente al primo giro che vede Andrea Antonelli perdere la vita sul tracciato Moscow Raceway, chiudendo un weekend di sport in una tragica giornata di lutto per il motociclismo.

 

Classifica Gara 1 SBK – Mosca

1. Marco Melandri (BMW Motorrad GoldBet SBK) BMW S1000 RR 46’03.043

2. Chaz Davies(BMW Motorrad GoldBet SBK) BMW S1000 RR 46’10.484

3. Ayrton Badovini (Team Ducati Alstare) Ducati 1199 Panigale R 46’15.797

4. Jonathan Rea(Pata Honda World Superbike) Honda CBR1000RR 46’24.360

5. Michel Fabrizio(Red Devils Roma) Aprilia RSV4 Factory 46’50.499

6. Sylvain Guintoli(Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 47’04.042

7. Max Neukirchner(MR-Racing) Ducati 1199 Panigale R 47’07.805

8. Loris Baz(Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 47’07.990

9. Leon Camier(Fixi Crescent Suzuki) Suzuki GSX-R1000 47’12.183

10. Jules Cluzel(Fixi Crescent Suzuki) Suzuki GSX-R1000 46’26.550

11. Federico Sandi (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 48’04.828

RT. Eugene Laverty(Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 26’02.247

RT. Leon Haslam(Pata Honda World Superbike) Honda CBR1000RR 26’04.095

RT. Tom Sykes(Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 4’52.190

RT. Davide Giugliano(Althea Racing) Aprilia RSV4 Factory 1’37.722

RT. Lorenzo Savadori(Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R

3 Comments

  1. Pingback: SBK: Gara 1 a Melandri. Badovini con Ducati in terza posizione … – Pianeta Riders

  2. pix93

    2013/07/21 at 9:24 PM

    avrebbero dovuto già bloccare gara1 della SBK, figuriamoci far partire la SS…
    ma tanto ormai è inutile mettersi a discutere di queste cose; un altro giovane pilota non c’è più 🙁

  3. Pingback: SBK: Gara 1 a Melandri. Badovini con Ducati in terza posizione. Gara 2 annullata | Mondo Sport 24

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in SuperBike