Connect
To Top

SBK 2013, Davide Giugliano dopo i Test di Jerez “sono felice, in breve tempo ho capito il carattere della RSV4”

Due giorni di Test, quelli di Jerez, che hanno consentito al Team Althea un primo importante riscontro con la nuova moto!

Raddoppiano i cilindri e, con loro, anche l’epica voglia di emergere e sgomitare del team Althea. Voglia di emergere che, già in passato, ha saputo mostrare di che pasta è fatta la squadra… oggi ancora di più, con la nuova sfida che attende Davide Giugliano e tutto il Team: portare la RSV4 Althea in vetta alla classifica!

Quello sulla SuperBike Aprilia, lo ricordiamo, è stato un esordio assoluto sia per Davide che per la Squadra, dopo anni alle prese con i bicilindrici bolognesi. Il risultato? Davvero strabiliante, con il pilota romano da subito forte sia sul bagnato che sull’asciutto, al punto di mettere in riga avversari di tutt’altra esperienza!

Di seguito, le dichiarazioni di Davide Giugliano e di Genesio Bevilacqua, team Manager Althea

[box_dark]

Davide Giugliano

“Sono contento di come sono andati questi due giorni di prove qui a Jerez. Erano mesi che non salivo in moto e non vedevo l’ora di scendere in pista con la mia nuova RSV4, con la quale ho trovato subito un buon feeling, sia ieri sul bagnato che oggi sull’asciutto. L’aver fatto segnare ottimi tempi sul giro mi rende felice, ma lo sono maggiormente perché in poco tempo sono riuscito a capire il carattere di questa moto. Certo il lavoro da fare è ancora molto ed avrò bisogno di più tempo per sfruttare tutto il grande potenziale della RSV4, però penso che non avrei potuto iniziare meglio, grazie anche alla mia squadra che ha fatto un grande lavoro”.

[/box_dark] [box_dark]

Genesio Bevilacqua

“Ripartiamo da Jerez molto soddisfatti e confortati da risultati che vanno oltre le nostre aspettative. Mi è piaciuta la voglia con la quale Davide e la squadra hanno affrontato queste due giornate di prove. Eravamo tutti ansiosi di tornare in pista dopo una lunga pausa e di confrontarci con una moto che l’anno scorso ci aveva impressionato per le sue grandi prestazioni. Davide ha trovato subito il giusto feeling con la RSV4, tanto da far segnare il miglior tempo ieri ed il secondo oggi. Tutta la squadra ha lavorato bene e siamo contenti anche del lavoro che stiamo facendo con gli ingegneri Aprilia. Penso che qui a Jerez abbiamo ritrovato quello spirito e quella voglia di emergere che in passato ci ha consentito di raggiungere grandi risultati”.

[/box_dark]

3 Comments

  1. Ezio Balsamo via Facebook

    2013/01/24 at 5:13 PM

    vai Giugliano sei un grande signore, UOMO D’ALTRI TEMPI tifo per te

  2. Niko Martorana via Facebook

    2013/01/24 at 9:25 PM

    sono un Biaggista… e mi sa k quest’anno tiferò x lui 🙂

  3. Emanuele Borgonovo via Facebook

    2013/01/25 at 6:32 PM

    Un altro brocco…..

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in SuperBike