Connect
To Top

Video SBK Monza 2012: Test severo per le gomme, Pirelli ci spiega tutto

La pista di Monza è tra le più impegnative dell’intero panorama mondiale. Questo a causa delle enormi sollecitazioni cui sono sottoposti gli pneumatici.

Per il fornitore unico Pirelli, è un banco prova severissimo per mettere alla frusta le soluzioni adottate per i piloti e soluzioni che, una volta sviluppate e messe a punto, ritroviamo poi sul prodotto di serie.

Foze centrifughe elevatissime in rettilineo determinano stress superiori per le carcasse, ed i lunghi curvoni, come la Parabolica o Curva Grande, rappresentano croce e delizia per i piloti, ma soprattutto per i tecnici impegnati nello sviluppo delle gomme.

Giorgio Barbier ci illustra le soluzioni dedicate per Monza, mentre il bellissimo video che segue ci illustra il duro lavoro degli pneumatici su questa pista:

[box_dark]Per Pirelli questa è la gara di casa essendo il nostro headquarter a pochi chilometri dall’Autodromo Nazionale di Monza. Questo tracciato è storicamente molto provante per gli pneumatici: l’estrema lunghezza dei rettilinei, la permanenza alle alta velocità e la violenza delle staccate stressano la parte centrale della sezione dello pneumatico con sollecitazioni uniche tra tutti i circuiti del Campionato Mondiale Superbike. In pratica l’energia termica sviluppata ad angolo di inclinazione nullo sia in accelerazione che in frenata è superiore di circa 5 volte quella sviluppata ad Assen. Inoltre c’è l’impegno termico della spalla destra dove, in particolare alla curva Biassono, lo pneumatico resta a lungo piegato ad alta velocità in accelerazione, raggiungendo valori di energia termica sulla spalla che si avvicinano a quelli record di Phillip Island. Per questo motivo abbiamo deciso di portare per il posteriore 4 soluzioni per i piloti: una SC0 e SC1 con profilo maggiorato da 200, una terza soluzione sempre in SC1 e infine la quarta soluzione in SC2, queste ultime due nella misura standard. La SC0 e le due SC1 presentano una sezione centrale dello pneumatico rinforzata che utilizza mescola SC2 proprio per i motivi sopra descritti”.[/box_dark]


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Pneumatici