Connect
To Top

MotoGp? No, grazie! Spies pronto a rimanere in Superbike anche per il 2010

Dite la verità, quanti di voi erano già convinti che la rivelazione dell’anno in Superbike, il pilota della Yamaha Spies, avrebbe presto preso il volo per la MotoGp?


ben_spies_sbk

Nulla di tutto ciò, Super-Ben mette subito le cose in chiaro con una dichiarazione (d’amore) al suo team:

“Sono contento della squadra, sono dei grandi e credo che potrei rimanere nei paraggi per un paio di stagioni. Abbiamo appena iniziato a riparlare del 2010 e credo che su molte cose troveremo un accordo”.

Insomma, appena giunto sulla pista Di Miller per l’appuntamento USA con la Superbike (su questo circuito ha già vinto 5 gare su 6 nel campionato AMA), Spies fa comprendere chiaramente che quello del 2008 con la MotoGp (almeno per ora) è stato solo un rapporto occasionale, nessuna storia seria; con buona pace di Herve Poncharal, Team manager Yamaha Tech 3 (in MotoGp) che di recente aveva dichiarato “voglio Ben Spies per il 2010. Staremo a vedere come si evolverà la faccenda. Nel frattempo, a proposito della gara in programma questo Week End, ecco cosa ne pensa  il pilota:

“E’ una pista che mi piace, e credo che la mia Yamaha dovrebbe funzionare bene su quel tracciato. Certo, sarebbe bello piazzare un’altra doppietta, mi potrebbe aiutare la carica di adrenalina dei tifosi americani. Al momento Haga con 162 punti è lontano… devo recuperare ben 88 punti, ma posso farcela, sono in grado di batterlo”. 


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Competizioni