Connect
To Top

Cose al di là del confine: Yamaha TDM 900 GT ABS e Kawasaki Versys Tourer


È sempre interessante lanciare uno sguardo alle proposte del mercato motociclistico al di fuori dell’Italia, finendo poi col porsi l’inevitabile quesito: arriveranno anche da noi?

È la volta di due modelli di case giapponesi già presenti da tempo nei listini, proposti in versione “viaggio” per il mercato del centro-nord Europa, notoriamente caratterizzato da gusti motociclistici più pratici e razionali rispetto a quelli del bel Paese. Si tratta della Yamaha TDM 900 GT ABS (Yamaha France) e della Kawasaki Versys Tourer 2009 (Kawasaki Motor UK).


YAMAHA TDM 900 GT ABS vuole rappresentare un’alternativa alle grosse (e costose) Gran Turismo, appositamente studiata per il mercato francese. Al fine di integrare perfettamente al corpo moto le due valigie laterali removibili è stata completamente ridisegnata la parte posteriore, mentre altre soluzioni sono state indirizzate a “rafforzare” il riparo aerodinamico, come i deflettori al lato del cupolino (utili per deviare l’aria dalle mani), il parabrezza maggiorato, la carena aggiuntiva a copertura integrale del motore. Anche gli specchietti retrovisori passano dal manubrio al cupolino per migliorarne la funzionalità. Per il resto, la moto rimane equipaggiata col solito bicilindrico in linea da 897 cm3 in grado di erogare 86 cavalli e dotato di una coppia motore di 9,1 Kgm. C’è da aggiungere che le modifiche apportate a questa GT comportano un aumento di peso di circa 23,5 Kg rispetto al modello standard. La moto viene proposta con valigie della capacità di 30 litri l’una, ma con un piccolo sovrapprezzo è possibile acquistare la versione “full-pack” che comprende, inoltre, un top-case da 44 litri.

Lo scopo di questa moto è di proporsi come alternativa economica (prezzo, in Francia, attorno agli 11.500 euro) alle grandi GT con prezzi superiori ai 15.000 euro. C’è da dire, però, che almeno vedendola in foto, il risultato estetico è tutt’altro che incoraggiante.


KAWASAKI VERSYS TOURER 2009. Dopo il successo al NEC Bike Show di Birmingham giunge a furor di popolo sul mercato britannico questa versione “pronto viaggio” dell’ottima tuttofare di Akashi. Elegante, pratica ed equilibrata, la piccola Versys Tourer verrà proposta con una serie di borse in tinta dedicate, ed uno schermo flip-up regolabile che va a migliorare la già buona protezione aerodinamica della versione standard, con la possibilità di deviare maggiormente il flusso d’aria sul casco e diminuire così l’affaticamento durante i lunghi spostamenti. Al momento dell’acquisto sarà possibile scegliere tra la versione senza e con ABS (soluzione quest’ultima consigliata vista la vocazione della moto), nei colori Nero Diablo metallizzato, Grigio metallizzato Moondust e Pearl Wildfire Orange.

1 Comment

  1. Pingback: Ecoincentivi acquisto moto Euro 3: quali modelli? | Pianeta Riders

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in curiosità