Connect
To Top

Aprilia costretta al richiamo: sostituzione integrale del gruppo motore per 300 RSV4


aprilia_motore_v4Richiamo clamoroso per Aprilia costretta a far rientrare a Noale circa 300 esemplari di RSV4 tra R e Factory (per l’esattezza 296) a causa di un vizio evidente ad alcune bielle risultate troppo deboli. Difetto che ha  portato alla rottura dei motori di alcuni esemplari e che ha persuaso la Casa al richiamo per la sostituzione integrale del 4 cilindri.

I richiami non sono di per sé un evento clamoroso, ma in questo caso, a colpire, è il numero degli esemplari (300 su 2.000 unità vendute nel mondo) e il tipo di intervento che riguarda la sostiruzione integrale del gruppo motore. L’perazione Aprilia, ad ogni modo, si propone come preventiva rispetto agli effettivi inconvenienti riscontrati sulle moto, visto che sino ad oggi solo alcuni dei propulsori hanno effettivamente manifestato problemi a causa del difetto. Ciononostante si tratta di un colpo duro per la casa di Noale e per la splendida RSV4 che però, va ben sottolineato, rimane comunque -in assoluto- una delle migliori Hypersport attualmente sul mercato.


3 Comments

  1. Duca Rosso

    2010/01/29 at 11:48 AM

    ‘ccidenti… brutta botta!!! 😕

  2. Federico33

    2010/01/29 at 11:30 PM

    Spiace sentire certe cose, ma la RSV4 è comunque una moto fantastica (parlo per esperienza) e questo non si discute

  3. MAC is MAC

    2010/01/30 at 12:17 PM

    Forse le bielle non basta comprarle da un fornitore Europeo, magari bisognerebbe ACCERTARSI che siano fabbricate in EUROPA!!!
    La professionalità è anche questo!
    A Noale pare non ci siano più gli uomini di una volta……è la nuova politica PIAGGIO???
    La RSV4 non è una Vespa……se ne accorgeranno?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Aprilia