Connect
To Top

Video Speed Triple (e street Triple) 2011 più specifiche e caratteristiche tecniche del nuovo modello


httpv://www.youtube.com/watch?v=0pxd6sy9TJs

Speed Triple. Un nome diventato sinonimo di carattere, piacere di guida e personalità motoristica senza compromessi. Un cuore tricilindrico, quello della Speed, capace di conquistare chiunque, sin da subito, in maniera emozionale. In questa nuova declinazione 2011 (QUI la nostra anteprima con alcune interessanti immagini in azione),  la naked di Hinckley si evolve ulteriormente, affinando lo sguardo (da occhi tondi a occhi da gatto), il look e la dotazione tecnica per un coocktail  di stile minimal e aggressività irresistibile. A seguire, la scheda di presentazione con le caratteristiche tecniche e tutte le novità introdotte con la nuova versione.

 

Triumph Speed Triple caratteristiche e specifiche tecniche

La Speed Triple in versione 2011 è la nuova incarnazione del modello Triumph più rappresentativo. Con il telaio completamente rivisitato, la Speed Triple 1050cc model year 2011 si propone nel segmento delle naked con un design e una maneggevolezza senza confronti. Con un look essenziale e aggressivo, questo nuovo modello spinto dal leggendario tre cilindri 1050cc promette di proseguire la gloriosa stirpe che ha visto oltre 65.000 Speed Triple uscire dai concessionari Triumph dal lancio avvenuto nel 1994.

La ciclistica mantiene i tratti distintivi dello styling Speed Triple, come il telaio perimetrale in alluminio splendidamente modellato e il forcellone monobraccio anch’esso in alluminio, ma la geometria è tutta nuova. L’avanzamento del motore nel telaio e il riposizionamento della batteria davanti all’airbox hanno notevolmente migliorato la distribuzione del peso, tanto che la Speed Triple ha stabilito nuovi standard in termini di maneggevolezza, stabilità e agilità.

Con i suoi 214 kg di peso a serbatoio pieno, la Speed Triple 2011 ha perso complessivamente 3 kg rispetto al modello precedente. Le ruote anteriore e posteriore si sono alleggerite di un chilo ciascuna, mentre il telaio più snello e compatto aumenta la luce a terra, rendendo la moto incredibilmente agile e leggera.

La nuova forcella da 43 mm, totalmente regolabile nel precarico, in estensione e in compressione su entrambe gli steli, offre un controllo eccellente e morbido, mentre le pinze Brembo con attacco radiale sono abbinate a dischi da 320 mm, più sottili di 0,5 mm rispetto al modello uscente e contribuiscono a ridurre le masse non sospese. E per la prima volta sulla Speed è disponibile l’ABS a richiesta.

Le novità estetiche più evidenti sono rappresentate dal doppio faro ristilizzato che accentua il look aggressivo da streetfighter della Speed Triple senza snaturarne il DNA, dai pannelli della carrozzeria completamente rinnovati e dalla sella particolarmente scavata che inserisce ancora di più il pilota nel “corpo” moto. Al debutto assoluto i fianchetti radiatore in tinta che recano il nuovo logo. Tre i colori proposti: Crystal White, Phantom Black e Diablo Red, con puntale, guscio coprisella e cupolino in tinta disponibili nella gamma di accessori originali Triumph.

L’ergonomia è stata migliorata e la sella è ora più bassa rispetto al modello precedente, con 820 mm da terra. La nuova posizione di guida, con il pilota più avanzato, rende la Speed Triple più comoda e accessibile e consente di affrontare i percorsi più impegnativi con molta più naturalezza.

Il tre cilindri da 1050cc, punto di riferimento per molti, ha subito diversi aggiornamenti. La coppia già abbondante è stata incrementata dell’8% e sale a 111 Nm a 7750 giri, mentre la potenza massima aumenta di 5 CV arrivando a ben 135 CV. Con il software ECU Triumph di ultima generazione e il sistema di scarico aggiornato, la nuova Speed Triple regala sensazioni magiche, con la sua potenza ruvida unita a uno stile squisitamente raffinato.

Le dotazioni di serie sono di prima classe: ampio manubrio in lega a sezione variabile, immobilizer con chiave codificata, strumentazione aggiornata con tachimetro digitale, indicatore livello carburante, computer di bordo, contagiri analogico, cronometro, spie cambio marcia programmabili e indicatore per l’intervallo di assistenza.

Ricca e completa la gamma di accessori originali Triumph per la nuova Speed Triple, i cui pezzi forti sono i silenziatori “slip on” ad alte prestazioni e il sistema di scarico “Low boy” tre in uno, sviluppato in collaborazione con Arrow Special Parts, senza dimenticare il kit di sensori pressione pneumatici, per la prima volta disponibile sulla Speed Triple.

Si può scegliere anche fra la comoda sella in gel e un’ampia scelta di borse morbide create per aumentare ulteriormente la praticità della Speed Triple. La nuova Speed Triple sarà disponibile a partire da dicembre 2010 presso tutte le concessionarie Triumph. 



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Naked