Connect
To Top

Test MotoGP Jerez 2013 Day 2, Dovizioso: “il mio gap di sette decimi dai primi non è male”

Importanti progressi per la Ducati di Dovizioso nel secondo giorno di test a Jerez. L’italiano chiude col 5° tempo

Segnali incoraggianti arrivano anche sul fronte Ducati. A far ben sperare, il risultato ottenuto da Andrea Dovizioso che strappa il quinto crono in pista, con un ritardo di soli 7 decimi dal best lap di Valentino Rossi. Non una vittoria, ma di certo un segnale incoraggiante che spinge piloti e Team a continuare a lavorare sodo in vista dell’avvio di campionato.

Sarà stato un semplice fuoco di paglia? Intanto ecco cosa dichiara il Dovi  fine turno

[quote]“Sicuramente guardando il risultato posso dire che il mio gap di sette decimi dai primi non è male, anche se non sono tempi di riferimento perché domani probabilmente se sarà asciutto si girerà più forte. Oggi abbiamo fatto diverse prove di set-up e domani sono curioso di vedere fin dove possiamo arrivare. In ogni caso ci sono ancora tanti aspetti su quali dobbiamo lavorare perché siamo ancora piuttosto indietro”.[/quote]

2 Comments

  1. Antonio Recchia via Facebook

    2013/03/24 at 10:05 PM

    sono solo dei test , in qualifica e gara vedremo realmente quello che può tirare fuori !

  2. Antonio Vinciguerra via Facebook

    2013/03/26 at 9:00 PM

    Se non sbaglio,con pista bagnata?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in MotoGp