Connect
To Top

Test MotoGP Austin Day 2: ancora Marquez a guidare il gruppo. Per Yamaha fine dei giochi

Al termine del secondo giorno di test sul circuito texano, è ancora il giovane fenomeno Marquez il più veloce tra i cordoli. Rossi migliora ma rimane ultimo. Per Yamaha i test finiscono qui.

Con un comunicato, infatti, la casa dei Tre Diapason comunica che lascerà gli USA con un giorno di anticipo a dà appuntamento a tutti per i prossimi Test ufficiali di Jerez (23-25 marzo). Nel frattempo, sono ancora le Honda a dettare la dura legge del crono sul difficile tracciato di Austin, dove un sempre più arrembante Marquez guida la sua RC213V come fosse alla playstation, tenendo dietro tutti i veterani. Primo degli inseguitori, il compagno di squadra Pedrosa, seguito a poca distanza da Jorge Lorenzo. Un podio virtuale tutto iberico che fa davvero spavento.

Quarta piazza per Stefan Bradl, che stacca Rossi (5°) di oltre tre decimi. Ancora tanto lavoro, quindi, per il Dottore, in vista di un campionato che si preannuncia difficilissimo: riuscirà il Leone di Tavullia ad azzannare le lepri ispaniche? Oramai manca poco all’nizio delle ostilità!

  • 1. Marc Marquez 2’03”853
  • 2. Dani Pedrosa 2’03”976
  • 3. Jorge Lorenzo 2’04”351
  • 4. Stefan Bradl 2’04”640
  • 5. Valentino Rossi 2’04”960


5 Comments

  1. Walter Vittaz via Facebook

    2013/03/14 at 9:50 AM

    pericolo…..

  2. Luciano de Belvis via Facebook

    2013/03/14 at 10:08 AM

    marquez è fortissimo. questa è la prova. vale, pur quinto, ha ridotto lo svantaggio abissale di ieri. sarà un campionato durissimo.

  3. Fabio V Maddiona via Facebook

    2013/03/14 at 12:05 PM

    Aia..

  4. Ezio Balsamo via Facebook

    2013/03/14 at 1:38 PM

    🙂

  5. Filippo Andrea Salvo via Facebook

    2013/03/14 at 2:51 PM

    … il nuovo che avanza?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in MotoGp