Connect
To Top

Test MotoGP, Austin, Day 1: Marquez li mette tutti in riga

Risultati e commento del primo giorno di Test Privati per Honda e Yamaha sul circuito americano di Austin in Texas. Marc Marquez precede tutti a fine giornata

D’accordo, è solo il primo giorno su una pista sconosciuta, considerata da tutti piuttosto ostica. Difficile trovare il giusto grip (con poche moto a girare è un’impresa gommare l’asfalto), vento forte che scuote il pelo sullo stomaco dei Riders, quando si lanciano a 340 Km/h sul lungo rettilineo, e un tracciato che piace ma a cui dare del lei. In condizioni così, nessuno dei piloti in pista avrà voluto rischiare troppo, ma è anche vero che – proprio in condizioni difficili – sono emersi tutto il carattere, e la determinazione, di un giovane fenomeno pronto a limare i cordoli col gomito, sempre e comunque. Suo il Top Crono della giornata con il tempo di 2.04.619

Alle spalle di Marquez si piazza il compagno di squadra Pedrosa distaccato di quasi quattro decimi (2.05.047), mentre è terza la Yamaha di Jorge Lorenzo che, solo a fine giornata, riesce a mettersi dietro l’arrembante Bradl su Honda LCR. Un altro giovane da tenere sott’occhio. Chiude il quintetto Valentino Rossi col quinto crono.

  • 1. MARQUEZ 2.04.619
  • 2. PEDROSA 2.05.047
  • 3. LORENZO 2.06.062
  • 4. BRADL 2.06.534
  • 5. ROSSI 2.07.094

Per ulteriori riscontri non rimane che attendere i risultati del secondo giorno di test… Chi la spunterà?


5 Comments

  1. Donato Di Ruberto via Facebook

    2013/03/13 at 7:54 AM

    Le gare saranno diverse, cmq sia è un grande fenomeno!

  2. Pianeta Riders via Facebook

    2013/03/13 at 8:00 AM

    grande fenomeno o “sana” incoscienza… probabilmente i veterani hanno dosato le energie, viste l condizioni, e usciranno allo scoperto più avanti. Ma il piccoletto è davvero grintoso!

    Poi – come giustamente dici tu – le gare sono altro… stiamo a vedere! 😉

  3. Emanuele Borgonovo via Facebook

    2013/03/13 at 9:31 AM

    io penso che pedrosa si stia nascondendo un po altro che marquez

  4. Fabio Vannix Vannini via Facebook

    2013/03/13 at 9:48 AM

    io 10 euro come campione del mondo me li sono giocati, e sorpresa delle sorprese è quotato esattamente come valentino…

  5. William Adam via Facebook

    2013/03/13 at 10:52 AM

    Più che altro, anche se è ancora presto, le Yamaha sembrano indietro..

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in MotoGp