Connect
To Top

Qualifiche MotoGP Qatar 2014: Marquez davanti a tutti in griglia di partenza

Acuto spaventoso di Marc Marquez nelle qualifiche MotoGP Qatar 2014: sua la Pole che gli vale la prima casella sulla griglia di partenza. Seguono Bautista e Smith. Classifica, tempi e commento

[divider]

Un turno di qualifica a l fulmicotone tra le sabbie del Qatar. A conquistare la pole, un irresistibile Marc Marquez, che si fa beffe di regolamenti Open e gomme morbide, agguantando il best crono di 1.54.507. Un risultato strepitoso, se si considera anche che – Ducati semiOpen e moto clienti a parte – le prime Factory in classifica, dopo la sua, sono quelle di Lorenzo e Pedrosa, rispettivamente quinto e sesto.

Tornando alla griglia di partenza, alle spalle di Marquez troviamo un affilatissimo Bautista, Honda Gresini, seguito da Bradley Smith, che chiude la prima fila in sella alla sua Monster Yamaha Tech 3. Da segnalare, due cadute per Aleix Espargaro, di cui l’ultima, nel finale, gli ha impedito, di fatto, l’assalto vincente alla pole.

Quarto crono per la Ducati di Andrea Dovizioso, che si conferma competitivo in Qatar, seguito da Lorenzo e Pedrosa, i quali, nonostante gli sforzi per rimontare posizioni, non riescono a far meglio (rispettivamente) del e del posto. Ma va ancora peggio a Valentino Rossi, che termina mestamente le qualifiche in decima posizione, preceduto da Badl, Crutchlow ed Espargaro. Il Dottore è chiamato ad una dura rimonta, domani, allo scattare del semaforo verde.

Griglia di partenza Qatar 2014

01. Marc Marquez – Repsol Honda Team – Honda RC213V – 1’54.507 (Factory)
02. Alvaro Bautista – GO&FUN Honda Gresini – Honda RC213V – + 0.057 (Factory)
03. Bradley Smith – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.094 (Factory)
04. Andrea Dovizioso – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP14 – + 0.137 (Factory) *
05. Jorge Lorenzo – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1 – + 0.154 (Factory)
06. Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 0.196 (Factory)
07. Stefan Bradl – LCR Honda MotoGP – Honda RC213V – + 0.364 (Factory)
08. Cal Crutchlow – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP14 – + 0.381 (Factory) *
09. Aleix Espargaro – NGM Forward Racing – Forward Yamaha FTR – + 0.479 (Open)
10. Valentino Rossi – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1 – + 0.589 (Factory)
11. Andrea Iannone – Pramac Racing – Ducati Desmosedici GP14 – + 0.620 (Factory) *
12. Pol Espargaro – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.645 (Factory)

13. Nicky Hayden – Drive M7 Aspar – Honda RCV1000R (Open)
14. Colin Edwards – NGM Forward Racing – Forward Yamaha FTR (Open)
15. Hiroshi Aoyama – Drive M7 Aspar – Honda RCV1000R (Open)
16. Scott Redding – GO&FUN Honda Gresini – Honda RCV1000R (Open)
17. Yonny Hernandez – Energy T.I. Pramac Racing – Ducati Desmosedici GP13 (Factory) *
18. Karel Abraham – Cardion AB Motoracing – Honda RCV1000R (Open)
19. Hector Barbera – Avintia Racing – Avintia GP (Open)
20. Danilo Petrucci – Iodaracing Project – ART GP14 (Open)
21. Broc Parkes – Paul Bird Motorsport – PBM Aprilia (Open)
22. Mike Di Meglio – Avintia Racing – Avintia GP (Open)
23. Michael Laverty – Paul Bird Motorsport – PBM Aprilia (Open)

6 Comments

  1. Angiolino Gelio

    2014/03/22 at 6:41 PM

    GRANDISSIMO

  2. Gianfranco Rotondo

    2014/03/22 at 6:46 PM

    Regolamenti sbagliati o meno… Top rider in affanno… Fatto sta che 10 piloti in mezzo secondo era qualcosa che non si vedeva da tempo

  3. Domenico Oricchio

    2014/03/22 at 7:25 PM

    Povero Vale,,dovrebbe fare la cosa più saggia come ha fatto Stoner..

  4. Giacomo Tullio

    2014/03/22 at 7:33 PM

    Sarà una bella gara!!!

  5. Pianeta Riders

    2014/03/22 at 8:02 PM

    vero Ragazzi, domani potrebbe uscire fuori una gran bella gara 😉

  6. Simo Monti

    2014/03/23 at 6:47 AM

    Allora io ammetto di tifare Valentino quindi sn di parte ok…però a 35 anni essere a mezzo secondo dalla pole fatta da fenomeno ventenne io nn ci penserei mica tanto al ritiro anche se sn decimo in griglia…anzi tirerei fuori le unghie per fare una gran gara!!!…credo…poi posso anche sbagliarmi!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in MotoGp