Connect
To Top

MotoGp Sepang Malesia 2010: presentazione della gara più orari e programmazione TV


Il motomondiale approda sull’asfalto rovente di Sepang per l’attesissimo GP della Malesia. Scontri in pista e lontano dai cordoli, Rossi e Lorenzo ancora ai ferri corti. E tra i due litiganti, occhio all’australiano.

In un clima arroventato dalle polemiche, il Motomondiale si prepara ad accendere i riflettori sul quart’ultimo appuntamento di stagione. Tanti i temi caldi alla vigilia del week end. Sarà Sepang l’ultimo GP della stagione per Valentino? Questa – nonostante le smentite Yamaha – sembra essere l’ipotesi più plausibile (come sostiene il magazine spagnolo AS) dopo le polemiche seguite allo “scontro” di Motegi. Polemiche e veleni di cui vi abbiamo parlato ampliamente QUI e che avrebbero portato il Dottore a decidere di anticipare l’intervento alla spalla chiudendo, così, prima del previsto la stagione 2010. Di fatto, una vera e propria ritorsione nei confronti della Yamaha rea di aver “appoggiato” Lorenzo nelle sue lagnanze (lo spagnolo ha accusato Rossi di manovre poco corrette durante la bagarre giapponese). Gli ingredienti per veder ribollire l’asfalto malese, dunque, ci sono tutti: allacciate le cinture di sicurezza.

Ma attenzione all’australiano. Vincitore nell’appuntamento dello scorso anno, vincitore da due gare a questa parte, Casey Stoner potrebbe incendiare la Malesia di rosso e confermare il trend che lo vede protagonista di fine stagione. E a proposito di protagonisti, dopo l’infortunio di Motegi, Pedrosa fa sapere che il rientro più probabile sarà a Phillip Island per il GP d’Australia, ma non si esclude una “sorpresa” già a Sepang. Prima Rossi, poi De Puniet, ora anche Pedrosa: recuperi record. Certe volte viene proprio da domandarsi di cosa siano fatti questi piloti.

Scorpiamo il circuito. Prima caratteristica di rilievo è l’estrema variabilità climatica che interessa la zona. Facile passare in un batter d’occhio dal caldo afoso ad autentici acquazzoni tropicali. Circostanza, questa, che team e piloti dovranno tenere in debita considerazione nel preparare la gara. Il Sepang International Circuit è stato costruito nel 1999, ed è considerato unanimemente uno dei circuiti “di riferimento” per l’intera MotoGp. Strutture moderne, servizi adeguati, ed un tracciato dal disegno particolarmente azzeccato, con i suoi 5.540 metri caratterizzati da curve secche e da due lunghi rettilinei uniti da un lento tornante; occasione, quest’ultimo, per sorpassi spettacolari. Ma gustiamoci questa pista con un simpatico giro “virtuale” tra i cordoli malesiani. A seguire orari e programmazione Tv, MotoGp della Malesia 08-09-10 ottobre 2010.

httpv://www.youtube.com/watch?v=nmjStCc5ASs

ORARI E PROGGRAMAZIONE TV MOTOGP MALESIA 2010

Venerdi 08 OTTOBRE 2010

  • Ore 6:40 – 125, Prove libre1
  • Ore 7:55 – MotoGp, Prove libere1
  • Ore 9:10 – Moto2, Prove libere1

Sabato 09 OTTOBRE 2010

  • Ore 3.00 – 125,  Prove libere2
  • Ore 3.55 – MotoGp, Prove libere2
  • Ore 5:10 – Moto2, Prove libere2
  • Ore 7:00 – 125, Qualifiche — diretta Italia1
  • Ore 7:55 – MotoGp, Qualifiche — diretta Italia
  • Ore 9:10 – Moto2, Qualifiche — diretta Italia1

Domenica 10 OTTOBRE 2010

  • Ore 7:00 – 125, Gara — diretta Italia1
  • Ore 8:15 – Moto2, Gara — diretta Italia1
  • Ore 10:00 – MotoGp, Gara — diretta Italia 1  


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in MotoGp