Connect
To Top

MotoGP Qatar 2014: Marquez vince la gara davanti a Valentino Rossi

Un incredibile Marc Marquez regola un tenace Valentino Rossi al termine di uno scontro epico nel finale. Terzo Pedrosa e tante cadute eccellenti. Risultati della Gara e commento, MotoGP Qatar 2014

[divider]

Se il buongiorno si vede dal mattino, la prima gara sul circuito dal Qatar lascia presagire un Campionato 2014 bello, combattuto ed eccitante. Dopo i colpi di scena iniziali, con le cadute  eccellenti di Jorge Lorenzo e di Stefan Bradl, entrambi mentre erano al comando della gara, la faccenda diventa un gioco a 3 tra Rossi (velocemente risalito dalla decima posizione in griglia), Marquez e Bautista, con quest’ultimo determinato a non cedere la testa del gruppo. Poi arrivano un paio di errori di troppo per il pilota Honda Gresini, che retrocede e lascia il campo libero a Valentino e a Marc. I due non se lo lasciano dire due volte, e si lanciano in una micidiale bagarre a colpi di staccate furibonde, sorpassi e controsorpassi, che illuminano la notte del Qatar. Alla fine la spunta Marquez, con Valentino che – proprio all’ultimo giro – sembra tirare i remi in barca per capitalizzare un importantissimo secondo posto. Chiude il podio, più per errori altrui che per merito (cade, infatti, anche Bautista nel finale) Daniel Pedrosa.

Medaglia di legno per Aleix Espargaro, che non riesce a far fruttare fino in fondo quanto di buono mostrato nella prima parte del week-end, ma la sensazione è che quest’anno sentiremo parlare spesso di lui. Le Ducati di Dovizioso e Crutchlow, infine, concludono rispettivamente 5° e 6°, con l’inglese che taglia il traguardo per miracolo, senza più una goccia di benzina nel serbatoio.

Nel complesso, una gara bella ed eccitante che, se non avesse perso prematuramente alcuni dei suoi protagonisti, avrebbe potuto offrire uno spettacolo da almanacco del motociclismo. Ma vedrete che sarà per la prossima!

Classifica Qatar 2014

1 25 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 166.4 42’40.561
2 20 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 166.3 +0.259
3 16 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 166.1 +3.370
4 13 41 Aleix ESPARGARO SPA NGM Forward Racing Forward Yamaha 165.6 +11.623
5 11 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 165.6 +12.159
6 10 35 Cal CRUTCHLOW GBR Ducati Team Ducati 164.5 +28.526
7 9 45 Scott REDDING GBR GO&FUN Honda Gresini Honda 164.3 +32.593
8 8 69 Nicky HAYDEN USA Drive M7 Aspar Honda 164.3 +32.628
9 7 5 Colin EDWARDS USA NGM Forward Racing Forward Yamaha 163.8 +39.547
10 6 29 Andrea IANNONE ITA Pramac Racing Ducati 163.6 +43.360
11 5 7 Hiroshi AOYAMA JPN Drive M7 Aspar Honda 163.4 +46.595
12 4 68 Yonny HERNANDEZ COL Energy T.I. Pramac Racing Ducati 163.4 +46.688
13 3 17 Karel ABRAHAM CZE Cardion AB Motoracing Honda 163.1 +50.581
14 2 9 Danilo PETRUCCI ITA IodaRacing Project ART 162.4 +1’03.127
15 1 23 Broc PARKES AUS Paul Bird Motorsport PBM 161.7 +1’14.386
16 70 Michael LAVERTY GBR Paul Bird Motorsport PBM 160.5 +1’32.593
17 63 Mike DI MEGLIO FRA Avintia Racing Avintia 160.3 +1’36.085
NON HANNO CONCLUSO LA GARA
19 Alvaro BAUTISTA SPA GO&FUN Honda Gresini Honda 166.2 2 Laps
38 Bradley SMITH GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 166.1 4 Laps
44 Pol ESPARGARO SPA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 165.0 5 Laps
6 Stefan BRADL GER LCR Honda MotoGP Honda 165.6 14 Laps
8 Hector BARBERA SPA Avintia Racing Avintia 160.7 18 Lap


8 Comments

  1. Bruno Morabito

    2014/03/23 at 8:35 PM

    Grande gara!!!!
    Grande Vale
    Ma rivogliamo la carica si Guido Meda Che stasera sarebbe impazzito!!!!

  2. Angiolino Gelio

    2014/03/23 at 8:37 PM

    GRANDE DUELLO, BRAVI

  3. Michele Stefanin

    2014/03/23 at 9:25 PM

    Grande gara….Guido Meda manca parecchio alla motogp

  4. Stefano Caris

    2014/03/23 at 9:36 PM

    I commentatori Sky sono penosi!!!

  5. Marcello Molinari

    2014/03/24 at 6:42 AM

    Bellissima Gara, Grandi e Emozionanti, speriamo che tutte le gare siano bellissime.

  6. Zeno Lucchetti

    2014/03/24 at 6:44 AM

    Ora Valentino non deve più dire “quei tre lì davanti…”

  7. Pingback: MotoGP 2014, Capirossi: "certo che con la manopola del gas me la cavavo meglio" | Pianeta Riders

  8. Pingback: MotoGP Argentina 2014: orari, programmazione TV e presentazione della Gara | Pianeta Riders

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in MotoGp