Connect
To Top

MotoGP Qatar 2013, Marquez: “Valentino mi ha battuto… questa volta!”

Esordio  luminoso l’esordiente Marquez, nella notte di Losail: il giovane spagnolo della Honda conquista il terzo posto dopo un avvincente scontro con valentino Rossi. Dichiarazione dopo-gara e commento

[divider]

Che fosse un terribile folletto col vizio di spalancare il gas, era noto a tutti, ma vederlo svettare tra i grandi alla sua prima gara nel Mondiale MotoGP non era poi così scontato. Al punto che lo stesso Marc confessa, nelle dichiarazioni post-gara, un grande nervosismo prima del via. Nervosismo che, però, non gli ha tolto lucidità, fino allo scontro titanico con Vale Rossi a colpi di staccate e derapate assassine.

[box type=”shadow” align=”alignleft” width=”610″ ]

Marc Marquez

“A dire la verità, ero abbastanza nervoso in griglia perché era la mia prima gara in MotoGP. Non credo di essere mai stato così nervoso prima. Ho fatto fatica a mantenere la calma, e non ero concentrato come ero solito esserlo in Moto2. Tuttavia, ho riacquistato la mia concentrazione all’ultimo momento. La partenza è stata importante e sapevamo che dovevamo tenerci fuori dalla parte sporca della pista. Non ci sono riuscito benissimo, ma sono stato comunque in grado di attaccare nei primi giri e sorpassare molti piloti. Penso che questa sia stata la chiave dell’intera gara. Quando ho corso dietro a Dani ho imparato molto; anche in seguito, con Valentino. Uno scontro con lui è sempre bello da guardare, ma è sempre difficile allo stesso tempo. Valentino è stato un rivale duro da sorpassare gli ultimi giri. Mi ha battuto… questa volta!, ma spero di imparare da lui e da tutti quelli che sono andati più veloci di me. “

[/box]

1 Comment

  1. Francesco Vinz via Facebook

    2013/04/08 at 9:41 AM

    rossi imparerà bene come è fatta la coda della honda! 🙂

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in MotoGp