Connect
To Top

MotoGP Aragon, Spagna, 2012: orari, programmazione TV e presentazione della gara

Il Motomondiale torna in  Spagna dopo l’emozionante appuntamento sul circuito di Misano. Orari delle dirette TV di Qualifiche e Gare, introduzione al Week-end e spiegazione del circuito.

Dopo la Cavalcata vincente sul Santa Monica, lo spagnolo Jorge Lorenzo tenterà di ribadire il suo dominio anche in terra natia. Occhio, però, ad un arrabbiatissimo Pedrosa, desideroso di rifarsi in patria dopo l’incredibile KO nello scorso GP. Ma sopratutto, riflettori puntati su Valentino Rossi, che – dopo il secondo posto di Misano – rilancia l’infinita querelle su un matrimonio riuscito male sin dal principio: possibile che proprio al momento di andar via, The Doctor abbia trovato la chiave giusta per domare la sua Ducati? Sempre che non si sia trattato di un episodio isolato…

Prima di addentrarci nell’analisi pre-gara, diamo uno sguardo ad orari e programmazione delle dirette TV.

[divider]

ORARI E PROGRAMMAZIONE TV MOTOGP ALCANIZ ARAGONA 2012

Venerdi 28 settembre 2012

  • ore 09.15, Moto3, Prove libere 1
  • ore 10.10, MotoGP, Prove libere 1
  • ore 11.10, Moto 2, Prove libere 1
  • ore 13.15, Moto3, Prove libere 2
  • ore 14.10, MotoGP, Prove libere 2
  • ore 15.10, Moto 2, Prove libere 2

Sabato 29 settembre 2012

  • ore 09.15, Moto3, Prove libere 3
  • ore 10.10, MotoGP , Prove libere 3
  • ore 11.10, Moto 2, Prove libere 3
  • ore 13.00, Moto3, qualifiche
  • ORE 13.55, MOTOGP, QUALIFICHE — DIRETTA ITALIA 1
  • ore 15.10, Moto 2, Qualifiche — diretta Italia 1

Domenica 30 settembre 2012

  • ore 08.40, Moto3, Warm Up
  • ore 09.10, Moto 2, Warm Up
  • ore 09.40, MotoGP , Warm Up
  • ore 11.00, Moto3, Gara — diretta Italia 1
  • ore 12.15, Moto 2, Gara — diretta Italia 1
  • ORE 14.00, MOTOGP,  GARA — DIRETTA ITALIA 1



[divider]

Il GP di Aragon sarà quindi una pratica riservata esclusivamente a Lorenzo e Pedrosa? Non è detto!
Se il Rider Yamaha potrebbe scegliere una tattica “in difesa” (forte del vantaggio in classifica Mondiale), mentre l’Alfiere Honda tenterà di aggredire l’asfalto con più decisa cattiveria, non sono da sottovalutare – oltre a quelle di Rossile fiammate improvvise di Dovizioso, Crutchlow e Spies, sempre pronti alla zampata vincente. L’italiano, soprattutto, ce lo aspettiamo deciso tra i cordoli, dopo la beffa dei 3 millesimi rifilatigli da Bautista sotto la bandiera a scacch,i che lo hanno tenuto lontano dal podio a Misano

Proviamo adesso a rendere un po’ meno oscuri i passaggi del circuito di Aragon col bellissimo video on board qui in basso (realizzato da GPone) con commento in italiano, curva dopo curva. Schiacciate play, e buona visione.

2 Comments

  1. Luca Made via Facebook

    2012/09/25 at 4:02 PM

    almeno un po’ di battaglia come ai vecchi tempi forzaaaaaaaa

  2. Luigi Peraldo via Facebook

    2012/09/25 at 4:46 PM

    Probabilmente no, ma sicuramente lo spettacolo ne gioverebbe parecchio. BAGARRE!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in MotoGp