Connect
To Top

MotoGp 2013: Sepang, Marquez:” Non ho fatto nulla di male, ma rispetto la decisione”

Durante la conferenza di presentazione al Gp di Malesia, Marquez  commenta la decisione della Direzione gara. Sull’ironia di Lorenzo: “Un bello scherzo…!”

[divider]

Un Marquez carico a mille, e pronto a dar battaglia anche in Malesia. Sente odor di storico Mondiale (solo Roberts Sr. ha vinto al debutto nella massima categoria), e vuole dimenticare in fretta i clamori dell’ errore di Aragòn, che ha provocato la sfortunata caduta del compagno Pedrosa, dopo averne involontariamente tranciato il sensore del TC: ” Dani, è  mio amico oltre che compagno di squadra, e per me è stato doloroso ciò che è capitato. Rispetto le decisioni prese, ma ora guardiamo avanti, alla gara; io resto me stesso, non ho fatto nulla di male!“;  poi una battuta  sulle dichiarazioni di Lorenzo, ironico nel commentare i fatti del Gp spagnolo: “Sono un bello scherzo…” e poi conclude: “Le maldicenze mi entrano da un orecchio e mi escono dall’altro. La mia testa è al Campionato!”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in MotoGp