Connect
To Top

Moto GP Silverstone 2013: vittoria di Lorenzo… duello di fuoco con Marquez!

Jorge Lorenzo vince, su Yamaha, l’appuntamento Moto GP Silverstone 2013, dopo uno scontro all’ultimo respiro con Marc Marquez che sconquassa i cordoli di sua maestà. Commento e ordine d’arrivo

[divider]

Splendida gara, in suolo britannico, che riaccende forte gli animi Riders degli appassionati. Animi che sobbalzano sotto le bordate assassine che decidono la partita agl’utimi giri. Protagonisti, i due spagnoli del momento, Lorenzo e Marquez, che regalano uno spettacolo degno del miglior motociclismo di tutti i tempi: staccate fantascientifiche, accelerazioni stracciapneumatici e sorpassi chirurgici al limite del possibile. Alla fine, la spunta la M1 di Jorge, che vola come un airone, piegatissimo, a tutta velocità, sull’ultimo cordolo, e taglia  il traguardo per primo. Roba da stropicciarsi gli occhi increduli.

Applausi, quindi, allo spagnolo della Yamaha… ma applausi anche al piccolo demonio Marquez, capace di una gara magistrale, nonostante la spalla lussata dopo la caduta di questa mattina nel warm-up.  E a Daniel Pederosa, terzo sotto la bandiera a scacchi, non rimane che assistere da vicino, attonito, a questo incredibile spettacolo, consapevole che – almeno per questa volta – la sua è stata solo poco più di una comparsata.

Alle spalle del podio, lotta anche tra Valentino Rossi e Alvaro Bautista. Sorpassi, controsorpassi e vecchie ruggini che si risolvono in favore del Dottore, medaglia di legno nella domenica di Silverstone. Uno show nello show, non c’è dubbio… ma lì davanti è stata tuta un’altra cosa… tredici, i secondi di distacco dai primi, sotto alla bandiera a scacchi.

Sesto posto, infine, per Stefan Bradl, che precede Cal Crutchlow – un settimo posto, quello del pilota inglese, che risente, forse, delle troppe cadute collezionate durante il week-end. Cade, invece, nel finale Andrea Dovizioso, che lascia ad Hayden – ottavo – il compito di portare al traguardo la prima delle Ducati in pista.

Risultati MotoGP Silverstone 2013

01- Jorge Lorenzo – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – 20 giri in 40’52.515
02- Marc Marquez – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 0.081
03- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 1.551
04- Valentino Rossi – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – + 13.233
05- Alvaro Bautista – GO&FUN Honda Gresini – Honda RC213V – + 13.298
06- Stefan Bradl – LCR Honda MotoGP – Honda RC213V – + 20.227
07- Cal Crutchlow – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 26.299
08- Nicky Hayden – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP13 – + 35.993
09- Bradley Smith – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 36.119
10- Aleix Espargaro – Power Electronics Aspar – ART GP13 – + 53.196 (ART)
11- Andrea Iannone – Energy T.I. Pramac Racing – Ducati Desmosedici GP13 – + 59.058
12- Michele Pirro – Ignite Pramac Racing – Ducati Desmosedici GP13 – + 1’00.710
13- Hector Barbera – Avintia Blusens – BQR FTR – + 1’01.690 (ART)
14- Colin Edwards – NGM Mobile Forward Racing – FTR Kawasaki – + 1’01.843 (ART)
15- Danilo Petrucci – CAME Iodaracing Project – Ioda Suter BMW – + 1’08.833 (ART)
16- Randy De Puniet – Power Electronics Aspar – ART GP13 – + 1’09.063 (ART)
17- Claudio Corti – NGM Mobile Forward Racing – FTR Kawasaki – + 1’16.474 (ART)
18- Hiroshi Aoyama – Avintia Blusens – BQR FTR – + 1’16.535 (ART)
19- Michael Laverty – Paul Bird Motorsport – PBM 01 – + 1’32.057 (ART)
20- Yonny Hernandez – Paul Bird Motorsport – ART GP13 – + 1’36.224 (ART)
21- Bryan Staring – GO&FUN Honda Gresini – FTR Honda – + 2’00.635 (ART)

3 Comments

  1. Debora Di Damaso

    2013/09/01 at 1:32 PM

    Per poco non mi e´ venuto un infarto! Sono senza parole!!!

  2. Adriano Gorini

    2013/09/01 at 1:41 PM

    Questi due hanno spostato i punti di riferimento, stanno su un altro pianeta, sono fantastici !!!

  3. Pingback: Moto GP Silverstone 2013: vittoria di Lorenzo… duello di fuoco con Marquez! | Mondo Sport 24

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in MotoGp