Connect
To Top

Moto GP Misano 2013: vittoria di Jorge Lorenzo. Rossi fuori dal podio

 Jorge Lorenzo vince la Gara sul circuito di Misano, MotoGP, San Marino 2013. Alle sue spalle grande bagarre tra le Honda di Marquez e Pedrosa. Valentino fuori dal podio. Risultati, commento e ordine d’arrivo

[divider]

E dire che era sembrato il meno in forma di tutti, Jorge Lorenzo, durante le fasi preliminari del GP di Misano. E invece, lo spagnolo della Yamaha si rende autore di una gara senza se e senza ma, in testa dall’inizio alla fine, che gli vale una sontuosa vittoria davanti alle Honda di Marquez e Pedrosa.

Honda che si ritrovano a tu per tu, in un’affascinante bagarre, che premia l’enfant terrible del Motociclismo Mondiale. Finito lungo nei primi giri, Marc Marquez consente a Rossi di sopravanzare in terza posizione. Poi, però, ci pensa un attimo su e stabilisce che dietro, lui, proprio non ci vuole stare: guida fantascientifica modalità: on! Prima infilza Rossi, poi si sgranocchia Pedrosa e si mette a caccia degli scarichi di Lorenzo. Ma Daniel si ricorda, tutt’a un tratto, di non essere esattamente l’ultimo arrivato… fiato sul collo del compagno di squadra e staccate francobollate al suo pneumatico posteriore. Una manovra che porta i suoi frutti: Daniel ritenta il sorpasso, gli riesce, ma neanche il tempo di gustarsi l’ottima manovra, che il mefistofelico Marc lo re-infilza ancora una volta – quella definitiva – e scappa via. 

Fuori dal podio, invece, Valentino Rossi, apparso impotente – nonostante gli ottimi propositi – di fronte alla trasbordante supremazia degli avversari. Il DOttore finisce quarto, davanti a Bradfl che sorpassa Crutchlow properio nel finale.

Risultati MotoGP Misano 2013

01- Jorge Lorenzo – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – 28 giri in 44’05.522
02- Marc Marquez – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 3.379
03- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 7.368
04- Valentino Rossi – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – + 15.062
05- Stefan Bradl – LCR Honda MotoGP – Honda RC213V – + 22.355
06- Cal Crutchlow – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 22.599
07- Alvaro Bautista – GO&FUN Honda Gresini – Honda RC213V – + 31.059
08- Andrea Dovizioso – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP13 – + 42.702
09- Nicky Hayden – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP13 – + 44.858
10- Michele Pirro – Ignite Pramac Racing – Ducati Desmosedici GP13 – + 47.818
11- Bradley Smith – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 48.011
12- Colin Edwards – NGM Mobile Forward Racing – FTR Kawasaki – + 1’03.154 (CRT)
13- Aleix Espargaro – Power Electronics Aspar – ART GP13 – + 1’07.600 (CRT)
14- Hiroshi Aoyama – Avintia Blusens – BQR FTR – + 1’15.528 (CRT)
15- Danilo Petrucci – CAME Iodaracing Project – Ioda Suter BMW – + 1’17.907 (CRT)
16- Claudio Corti – NGM Mobile Forward Racing – FTR Kawasaki – + 1’29.655 (CRT)
17- Randy De Puniet – Power Electronics Aspar – ART GP13 – + 1’33.990 (CRT)
18- Michael Laverty – Paul Bird Motorsport – PBM 01 – + 1’36.860 (CRT)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in MotoGp