Connect
To Top

Moto GP Indianapolis USA 2013: vittoria di Marquez

Marc Marquez conquista una strepitosa vittoria nella Gara MotoGP ad Indianapolis su Pedrosa e Lorenzo. Rossi Show nel finale. Risultati, commento e ordine d’arrivo.

[divider]

Marc Marquez colonizza il tempio della velocità di Indianapolis, imponendo un monopolio assoluto sul GP USA. Un week-end perfetto che, dopo il dominio assoluto nelle prove e in qualifica, si corona con una vittoria disarmante ai danni degli avversari. Un braccio di ferro con i due connazionali Pedrosa e Lorenzo che, dopo averlo arginato durante i primi giri, si sono dovuti arrendere all’energia inesauribile scaturita dal polso destro, a propulsione atomica, del giovane campione targato HRC. Secondo posto per il compagno di squadra Pedrosa, che svernicia Lorenzo nel finale. Dopo una partenza fulminea e circa metà gara in testa, lo yamahista si deve arrendere alla supremazia Honda tra i cordoli di Indy.

Ma è alle spalle del podio che si scatena un’avvincente bagarre nel finale. A dare il via alle ostilità sono Crutchlow e Bautista, con ripetuti cambi di posizione e sportellate in staccata. Poi, tutt’a un tratto, Valentino Rossi si ricorda di avere appesi al muro ben 9 titoli mondiali, e scatena uno show in pista degno della leggenda che lo accompagna. Una percussione micidiale che gli vale la medaglia di legno all’ultima curva, ai danni di un attonito Crutchlow, che precede Bautista sotto la bandiera a scacchi.

Finale al cardiopalma anche in Casa Ducati, con una lotta serrata tra Dovizioso e Hayden che si conclude all’ultima curva con tanto di salto del cordolo da cuore in gola. Ma come si suol dire, tra due litiganti, il terzo gode… ed è il giovane Smith ad approfittare della bagarre e a bruciare i due Ducatisti al traguardo. A seguire, l’ordine d’arrivo completo.

Risultati MotoGP Indianapolis 2013

01- Marc Marquez – Repsol Honda Team – Honda RC213V – 27 giri in 44’52.463
02- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 3.495
03- Jorge Lorenzo – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – + 5.704
04- Valentino Rossi – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – + 19.895
05- Cal Crutchlow – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 19.955
06- Alvaro Bautista – GO&FUN Honda Gresini – Honda RC213V – + 20.061
07- Stefan Bradl – LCR Honda MotoGP – Honda RC213V – + 24.842
08- Bradley Smith – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 40.690
09- Nicky Hayden – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP13 – + 40.701
10- Andrea Dovizioso – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP13 – + 40.823
11- Andrea Iannone – Energy T.I. Pramac Racing – Ducati Desmosedici GP13 – + 59.668
12- Aleix Espargaro – Power Electronics Aspar – ART GP13 – + 06.650 (CRT)
13- Colin Edwards – NGM Mobile Forward Racing – FTR Kawasaki – + 1’09.462 (CRT)
14- Claudio Corti – NGM Mobile Forward Racing – FTR Kawasaki – + 1’15.207 (CRT)
15- Hiroshi Aoyama – Avintia Blusens – BQR FTR – + 1’20.159 (CRT)
16- Hector Barbera – Avintia Blusens – BQR FTR – + 1’25.897 (CRT)
17- Danilo Petrucci – CAME Iodaracing Project – Ioda Suter BMW – + 1’29.616 (CRT)
18- Michael Laverty – Paul Bird Motorsport – PBM 01 – + 1’36.388 (CRT)
19- Bryan Staring – GO&FUN Honda Gresini – FTR Honda MGP13 – a 1 giro (CRT)

4 Comments

  1. Raffaele Biondaro

    2013/08/18 at 7:49 PM

    show mi sembra eccessivo !!!!

  2. Manju Joseph

    2013/08/18 at 8:48 PM

    Vale 6 più forte di tuttiiii

  3. Anna Zambecco

    2013/08/19 at 12:00 AM

    Forse qualcuno dimentica che Valentino ha giá dato….!!!!ora ha un´età ben diversa da chi ora arriva primo….anche se credo che sia ancora ancora l´unico a poterci stupire!!!grande Vale!!sei stato..sei..è sarai sempre il N.1!!!!

  4. Pingback: Moto GP Indianapolis USA 2013: vittoria di Marquez | Mondo Sport 24

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in MotoGp