Connect
To Top

Rea dopo la vittoria ad Assen in Gara 1: “sono felice di essere tornato nel circolo dei vincenti”


Il pilota del team Castrol Honda ritrova verve e incisività sul circuito che lo ha visto dominatore incontrastato nella scorsa edizione. Vittoria in Gara1, e un buon terzo in Gara2, restituiscono grinta e motivazioni per ridare smalto ad un campionato 2011 partito in maniera non troppo brillante per Jonny Rea. Tutta la carica del pilota britannico nella dichiarazione post-gara 

JONATHAN REA.In primo luogo, sono veramente orgoglioso di aver dato al famoso binomio Castrol Honda la prima vittoria al suo ritorno in questo campionato. Abbiamo passato tutto il week end a sviluppare la moto per le gare, e la strategia ha pagato. Ho fatto una buona partenza, ma non riuscivo a decidere se lasciar passare Max e fargli dettare il ritmo. Alla fine ho preso la decisione giusta per rimanere davanti e conquistare la vittoria. Ho dovuto lavorare duro, invece, in Gara2, perché sono rimasto bloccato per un po’ e i ragazzi davanti hanno allungato. Ho girato per buona parte della gara con i loro stessi tempi, ma poi abbiamo avuto alcuni problemi di gomme nel finale. Ad ogni modo, sono davvero contento del weekend, e davvero grato a tutti coloro che hanno contribuito a farmi giungere qui vincente – è stato un inverno lungo e duro anche a causa dell’infortunio. Il team ha lavorato molto bene e questo è esattamente tipo di fiducia e slancio di cui abbiamo bisogno per le prossime gare. Sono felice di essere tornato nel circolo dei vincenti, e non vedo l’ora di ottenere altre vittorie per la squadra.”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in honda