Connect
To Top

Il Tourist Trophy entra nel vivo: novità 2009 e prime sequenze “ad alta tensione”


tt_isola_man_2009

Ci siamo, è finalmente tempo di Tourist Trophy, la gara su strada più famosa al mondo, che proprio in questi giorni entra nel vivo dello spettacolo. Terminata la fase preliminare iniziata lo scorso 30 maggio, da sabato 6 giugno 2009 (fino al 13) si entra nel pieno della competizione, quest’anno trasmessa in streaming dall’emittente britannica ITV (QUI il link alla pagina con gli orari di trasmissione degli eventi; tutta da verificare la possibilità di connettersi durante i momenti “caldi”… ma tentar non nuoce).

tt_isola_man_2009-bOltre al solito spettacolare evento, che da anni catalizza l’attenzione degli appassionati motociclisti di tutto il mondo, l’edizione 2009 vede le 37,75 miglia del Mountain Course (il leggendario tracciato del TT) arricchirsi di due ulteriori motivi d’interesse.

Il primo riguarda la partecipazione di Vale Rossi, campione del mondo della MotoGp, che complice Dainese (sponsor sia di Valentino che dell’edizione del TT di quest’anno) si recherà sull’isola di Man per assistere alle gare (prima volta in vita sua). Il dottore, in compagnia di Giacomo Agostini, sabato 6 completerà un giro del tracciato in sella ad una Yamaha R1: Sono affascinato da tutti i tipi di moto e l’Isola di Man è un’esperienza che avrei voluto provare da tantissimo tempo.Parola di Rossi. Insomma, due leggende che si incontrano: ma Valentino reggerà al confronto?

Il secondo evento che arricchisce il TT2009 è l’appuntamento del 12 giugno con la tappa sull’Isola di Man del TTXGP, il primo Grand Prix al mondo per veicoli “puliti”. Una realtà che merita un plauso, e che dimostra come la ricerca sui mezzi non inquinanti stia compiendo passi da gigante, al punto da riuscire a produrre moto in grado di darsi battaglia anche in competizioni impegnative. Una di queste è l’EV-0 RR.

In conclusione, per iniziare ad entrare nel vivo del Tourist Trophy, ecco un bellissimo video ad alto conetuto di adrenalina solforosa. Schiacciate play e buona visione.

httpv://www.youtube.com/watch?v=avCMqvRsdaE

1 Comment

  1. Pingback: Il Tourist Trophy entra nel vivo: novità 2009 e prime sequenze “ad alta tensione”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Competizioni