Connect
To Top

Valentino Rossi al Mugello sulla GP12 con determinazione… anche nel box

Ottanta giri al Mugello con la GP12. Dopo l’americano Hayden, è la volta di Valentino Rossi di salire nuovamente sul prototipo 1000cc che prosegue il suo sviluppo in vista della stagione 2012.

Una lunga cavalcata dalle 11.00 del mattino fino alle 18.30 intervallata da intensi briefing ai box (vedi foto) per far fruttare al massimo il responso della pista.  Diverse, infatti, sono state le soluzioni sperimentate durante la giornata al Mugello, e l’entusiasmo del Campione di Tavullia lascia ben sperare che – a fronte di una stagione 2011 complessa e difficoltosa – il 2012 potrebbe essere l’anno del riscatto… avversari permettendo!

[box_dark]VALENTINO ROSSI. “Un altro test positivo, avevamo una serie di cose tra le quali uno “step” evolutivo del telaio, che mi è piaciuto. La sensazione generale è buona, del motore ero già contento la prima volta e adesso stiamo facendo progressi anche con il resto. Naturalmente bisogna vedere quando provano gli altri con le loro moto del prossimo anno ma, per quanto ci riguarda, al momento siamo soddisfatti, la nostra va già bene. Girare al Mugello è sempre un piacere, oggi le condizioni meteo tra l’altro erano ottime e quindi oltre al gran lavoro, perché ho fatto 80 giri, mi sono divertito a guidare. Complimenti anche al Circuito per le nuove strutture, la tribuna centrale è molto bella e naturalmente spero, per la gara, di vedere il Mugello pieno di tifosi”.[/box_dark]


3 Comments

  1. Duca Rosso

    2011/06/16 at 9:40 AM

    un anno di “sabatico” per ambientarsi ci può pure stare, speriamo che però il 2012 canti tutta un’alltra musica, altrimenti la vedo nera, altro che rosso :-/

  2. Marcos

    2011/06/16 at 9:55 AM

    sono dubbioso. In effetti anche durante i test sulla GP11 sembrava tutto bello e divertente, e poi… 🙁
    La verità è che la Ducati è un modo di fare moto a parte, forse non per tutti (anzi, fino ad ora solo per uno, Sotner!)

  3. Marcos

    2011/06/16 at 9:56 AM

    volevo dire “stoner” 😀

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Ducati