Connect
To Top

Superpole SBK Imola 2009: Michel Fabrizio davanti a tutti sulla griglia di partenza

Michel Fabrizio straccia l’asfalto del Santerno conquistando in un colpo solo miglior tempo e record della pista. Spies, secondo, vince il primo duello a distanza con Haga che sarà quarto al via. Anche Supersic tra i primi otto.

 


 

Grande finale di qualifica sul circuito di Imola dove un indiavolato Michel Fabrizio accende i cilindri della sua Ducati e agguanta sul filo di lana una splendida Superpole col tempo di 1.47.735. Nuovo record della pista, per il romano, e la soddisfazione –non da poco– di aver lasciato con un palmo di naso l’americano della Yamaha, che già pregustava l’ennesima pole. Ma vediamo i primi 8 sulla griglia di partenza:

·        Fabrizio

·        Spies

·        Rea

·        Haga

·        Smrz

·        Biaggi

·        Byrne

·        Simoncelli

Spies, secondo, si conferma in gran forma; ma per il Texano, meglio non abbassare la guardia: Nori Haga, unico ostacolo alla conquista del mondiale, è proprio lì, col fiato sul collo, determinato come non mai a giocarsela fino in fondo.

Si conferma, poi, ancora una volta tra i big il giovane Rea che domani potrebbe essere tra i possibili pretendenti al trono, mentre è Smrz, che con un potente colpo di reni, conquista il quinto tempo, e aprirà le danze dalla seconda fila.

Sesta e ottava posizione, infine, per le due Aprilia di Biaggi e Simoncelli, con Supersic che si impone come “ospite” di lusso del Mondiale Superbike.

L’appuntamento con lo spettacolo della WSBK è per domani, 27 settembre 2009, GP di Imola: ore 11.15 Gara1, ore 15.25 Gara2 (diretta La7)


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Competizioni