Connect
To Top

Ducati Vyper 1400: Maxi Dragster all’italiana


Le voci prendono a farsi sempre più consistenti.

DUCATI avrebbe iniziato i primi test sulla Vyper 1400, una moto con la quale andare all’attacco di un nuovo segmento di mercato, quello delle maxi-dragster. Un territorio inesplorato, per la casa di Borgo Panigale, che la porterebbe a competere direttamente con le regine di questo particolare genere: Yamaha V-Max e Harley-Davidson V-Rod .

La moto, secondo quanto svelato dalla rivista “In Moto”, dovrebbe essere equipaggiata con un bicilindrico, evoluzione del testastretta, in grado di erogare una potenza di almeno 170 cavalli ed una coppia da locomotrice, il tutto ben ingabbiato in un solido telaio a traliccio in acciaio. E a “reggere” l’enorme potenza che la Vyper promette di scaricare al suolo, ci penserebbe un gommone posteriore di sezione 240. Altre caratteristiche salienti  riguarderebbero una geometria di sterzo particolarmente aperta, la sella bassa, il sistema di scarico doppio allungato sul lato destro, ed un monobraccio oscillante in alluminio sulla sinistra.

L’intento di Ducati sembra essere piuttosto chiaro: design esclusivo, prestazioni, e tutta la grinta che caratterizza il blasone.

Attualmente, da Borgo Panigale, le bocche sono ben cucite circa il livello di sviluppo del progetto, del quale ammettono esclusivamente l’esistenza. Ma a quanto pare sarebbero già stati svolti i primi test, e alcuni non escludono una prima comparsa della Vyper addirittura entro il 2010.

(quella in foto è una ipotesi realizzata da Motociclismo.es)


1 Comment

  1. Pingback: diggita.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in curiosità