Connect
To Top

Ducati Althea SBK Assen 2012, Checa: “tutta colpa mia”; Giugliano: “torno a casa contento”

Checa e Giugliano. Oggi è il Rider italiano a gioire nel Box Althea.

Domenica che faremo tutti fatica a dimenticare, quella corsa oggi sul circuito di Assen. Una delle più difficili in carriera per Carlos Checa, come dichiara lui stesso a fine giornata, dopo il terzo posto conquistato il Gara1, dietro al compagno di squadra Giugliano, e la debacle clamorosa di Gara2, causata per un’errata scelta di gomme di cui il pilota spagnolo si assume ogni responsabilità.

Ma, da grande campione, El Toro non si abbatte di certo e saprà rifarsi quanto prima. Ecco cosa dichiara dopo la gara.

[box_dark]

Carlos Checa – Ducati Althea

“Sono molto soddisfatto dal risultato in gara 1, perche’ gia’ non era facile correre nelle condizioni della prima fase e figuriamoci poi nella seconda! Dopo il restart mi mancavano trazione e grip; quando ho visto le scivolate che hanno fatto alcuni degli altri piloti, ho deciso che era meglio finire la gara, piuttosto che rischiare una caduta. Considerando le condizioni, una delle gare SBK piu’ difficili che io abbia mai fatto, siamo contenti del terzo posto. Congratulazioni anche a Davide che ha fatto una bella gara – si merita quel risultato. In gara 2 ho sbagliato io e me ne assumo la piena responsabilita’ circa la scelta la gomma rain. Pensavo che avrebbe piovuto ma avevo torto. Mi dispiace di non essere rientrato subito durante il giro di riscaldamento, cosi’ avrei avuto la possibilita’ di chiudere nei primi dieci ma invece ho aspettato e a quel punto avevo gia’ perso troppo tempo per poter recuperare sugli altri. Giriamo pagina e guardiamo avanti.”

[/box_dark]

Davide Giugliano dimostra ancora una volta di meritare a pieno il titolo di “talento”. Un talento che – dopo la trionfale stagione nella Stock 1000 – è pronto per esplodere nella massima serie. Un talento maturo e concreto, privo di timori reverenziali anche davanti a un veterano come Carlos. Quando c’è da lottare Davide lotta… e vince: da incorniciare il secondo posto in Gara1

[box_dark]

Davide Giugliano

Sono molto contento del risultato di gara 1, e’ una cosa che non mi aspettavo oggi, dopo un weekend così difficile e condizionato sempre dalle condizioni meterologiche. E’ stato molto difficile e si scivolava tanto anche in rettilineo. Ovviamente le condizioni non ci hanno permesso di fare una gara tranquilla ma, detto questo, confesso di aver avuto un buon feeling da quando siamo ripartiti sul bagnato. Ho dovuto lottare anche con Carlos, e non e’ stato facile. Avevo paura di fare qualche errore e condizionare anche la sua gara, ma andata tutto a buon fine. Ho potuto fare dei punti anche nella seconda manche, e grazie ai risultati di oggi, ho migliorato molto la mia posizione nella classifica generale, quindi vado a casa molto contento.

[/box_dark]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Ducati