Connect
To Top

SBK Gara1 Monza 2010: vittoria di Max Biaggi


L’arrembaggio del Corsaro. Biaggi imperioso in Gara1 tionfa sull’armata britannica mettendosi dietro nell’ordine Toseland, Crutchlow e Haslam. Brutta caduta per Jonnhy Rea.

 In attesa del consueto commento alla fine di Gara2, eccovi un’anticipazione da Monza, SBK 2010, dove Max Biaggi impallina la bandiera a scacchi dopo una gara dominata dal principio alla fine.  Veloce, affilata, implacabile, l’Aprilia RSV4 tiene dietro le inviperite Yamaha di Crutchlow e Toseland perennemente in Bagarre. Entrambi i piloti Sterilgarda sono stati veloci e convincenti. James, con una bella risalita dalla settima posizione al via, mentre Crutchlow riesce a fare terzo nonostante un errore che lo manda dritto. Ma vediamo i primi 8 a tagliare il traguardo:

  • BIAGGI
  • TOSELAND
  • CRUTCHLOW
  • HASLAM
  • CAMIER
  • XAUS
  • FABRIZIO
  • CORSER  

Haslam, attaccato nel finale agli scarichi del terzetto in fuga non riesce a piazzare la zampata per il podio cedendo posizioni a Biaggi in chiave Mondiale. Saprà rifarsi in Gara2? Staremo a vedere. Bene anche Camier, mentre continuano a convincere le BMW oramai protagoniste conclamate in pista. Corser parte a razzo, ma perde posizioni giro dopo giro fino a concludere ottavo, dietro anche al compagno di squadra Xaus che termina in sesta posizione.

In sofferenza, invece, i bicilindrici Ducati sul velocissimo tracciato di Monza, col solo Fabrizio che riesce a raggiungere la settima posizione. Peccato, infine, per Jonathan Rea che, dopo un’avvio incerto, finisce vittima di una spettacolare caduta in piena rimonta. L’appuntamento è per Gara2, ore 15.30, diretta La7


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Aprilia