Connect
To Top

Suzuki Van Van 125 – l’alternativa rilevante

Stufi di attraversare la città a bordo del solito scooter?

Vorreste cavalcare una moto vera, ma senza approdare ad un mezzo troppo impegnativo? Magari desiderate qualcosa che si possa guidare con la sola patente B?

Per tutti gli spiranti city-riders, il mercato delle 2 ruote offre diverse alternative, e tra le più interessanti c’è sicuramente il piccolo scrambler di casa Suzuki, il Van Van 125.

 

Compatto, facile e spartano, il Van Van fa della praticità d’uso il suo principale biglietto da visita.

Sicuro nella guida, grazie alle caratteristiche ruote cicciotte, e dotato di grande robustezza, appare pronto a subire senza remore tutti gli strapazzi del caos metropolitano.

Il propulsore monocilindrico 4 tempi di 149cc offre consumi ridotti  e un rendimento in linea con le caratteristiche della moto, grazie ad una erogazione fluida che riesce a trovare vigore già dai medi regimi, per dare il meglio di sé quando si insiste col gas spingendo il contagiri verso la zona rossa.

Grazie alle prime 3 marce dotate di rapportatura corta, poi, il Van Van riesce a spuntare accelerazioni di tutto rispetto, soprattutto in considerazione del tipo di moto.

A Soffrire un po’, invece, è la fase di ripresa, cosicché si finisce spesso con lo scalare una marcia per ritrovare brio, come può avvenire nelle fasi di sorpasso.

La ciclistica è semplice ed efficace, grazie all’ottima stabilità del telaio e alle sospensioni in grado di svolgere un buon lavoro anche su fondi stradali dissestati e in piena piega.

Tutto questo si traduce in una buona stabilità durante la percorrenza di curva, una volta che si è impostata la traiettoria.


E’ da rilevare come la maneggevolezza e l’agilità nel misto non risultino affatto compromesse dal cerchio anteriore da 18 pollici e dallo pneumatico a sezione larga. Merito soprattutto del peso ridotto della moto (soli 117 Kg a secco), delle pedane perfettamente centrate, delle forme compatte, e dell’ampio manubrio; tutte caratteristiche che consentono un controllo immediato e ottimale del mezzo.

La dotazione, infine, si completa di un impianto frenante adeguato alle caratteristiche “tranquille” del Van Van, con il piccolo disco anteriore che necessita un’azione decisa sulla leva per offrire spazi d’arresto adeguati.

Ma il Van Van è qualcosa di più di un semplice antidoto al traffico cittadino.

All’occorrenza, infatti, questa moto può trasformare anche un tranquillo city-rider in un provetto viaggiatore.

Grazie alla sella ampia (e comoda anche in due), infatti, e all’elevato confort di marcia (con vibrazioni presenti, ma mai fastidiose), il piccolo scrambler della casa nipponica mostra insospettabili attitudini al viaggio, a patto di prediligere ritmi tranquilli, con cui godersi splendide statali su e giù per lo Stivale.

E grazie alle ruote grosse e tassellate, all’occorrenza il Van Van 125 non disdegna neanche brevi sterrati, caratteristica questa, che lo rende un mezzo ideale per la casa al mare, in montagna, o per le classiche attività outdoor.

SCHEDA TECNICA

Motore
Tipo Monocilindrico
Alesaggio per corsa 57,0 x 48,8 mm

Cilindrata 125 cc
Rapp. di compressione 9,2 : 1
Potenza max e regime 8,7 kw (11,8 cv) a 9.500 g/min
Coppia max e regime 9.8 Nm a 7.700 g/min
Lubrificazione Con olio nel carter
Avviamento Elettrico
Alimentazione Carburatore MIKUNI BS26
Filtro aria Poliuretano schiumoso
Carburante Benzina
Accensione Elettronica
Anticipo 13° a 1.500 g/min

TELAIO Tipo Monoculla
Sospensione anteriore Forcella telescopica
Sospensione posteriore Mono ammortizzatore
Ruota anteriore con pneumatico MT 2,50 x 18 M/C
130/80 ZR 18 M/C (66P)
Ruota posteriore con pneumatico MT4,50 x 14 M/C
180/80 ZR 14 M/C (78P)
Angolo di sterzo 45°
Angolo di cannotto in telaio 26°
Avancorsa 91 mm

Lunghezza max 2.140 mm
Larghezza max 860 mm
Altezza max 1.120 mm
Altezza sella da terra 770 mm
Passo 1.385 mm
Peso a secco 117 Kg
Peso in ordine di marcia 128 kg + conducente
Serbatoio carburante 7,5 litri
Capacità lubrificante 1,2 litri

Frizione Multidisco bagno d’olio
  Trasmissione primaria
Rapporti di trasmissione Ingranaggi (z= 59/17) r= 3,470
  Trasmissione finale
Rapporti di trasmissione A catena (z= 51/15) r= 3,400
Cambio 6 velocità
Rapporti di trasmissione
  1° velocità (z= 33/11) r= 3,000
  2° velocità (z= 26/14) r= 1,857
  3° velocità (z= 26/19) r= 1,368
  4° velocità (z= 23/21) r= 1,095
  5° velocità (z= 24/26) r= 0,923
  6° velocità (z= 20/24) r= 0,833
Rapporti totali di trasmissione
  1° velocità r= 35,400
  2° velocità r= 21,914
  3° velocità r= 16,147
  4° velocità r= 12,924
  5° velocità r= 10,892
  6° velocità r= 9,833

Anteriore A disco – 220 mm
Posteriore A tamburo – 110 mm

Generatore 12 V – 200 W
  Batteria 12 V

Normativa di riferimento Euro III
  
Catalizzatore Sì

PREZZO 3660 Euro

45 Comments

  1. chiara

    2008/06/11 at 4:29 PM

    L’ho acquistata da poco è a dir poco ENTUSIASMANTE!!!!
    Maneggevole, leggera, da un grande senso di controllo e di avere in mano la situazione, risponde ai comandi con perfezione. Ed è carina da morire “vintage”

  2. Mr D

    2008/06/11 at 4:56 PM

    Chiara, c’è da ammetterlo, l’entusiasmo nelle tue parole è molto più efficace del “pezzo” scitto dal nostro Palla Racing 😀 (scherzo Palla, sei bravissimo! 😉 )
    Grazie per il tuo commento, e auguroni per la tua nuova 2 ruote (è la tua prima moto? Se fosse così, ben venuta tra i Riders!)
    Ciao,
    Mr D

  3. Palla Racing

    2008/06/11 at 8:44 PM

    😐 Ecco, lo sapevo… non vengo mai apprezzato 😐
    😀
    Auguroni a Chiara per la sua moto anche da parte mia!
    Palla R

  4. chiara

    2008/06/25 at 4:13 PM

    Grazie ragazzi!!! Non è la mia prima moto però mi piace da matti.
    Chiara

  5. claudio p

    2008/07/04 at 8:28 PM

    la posseggo da due mesi ci vado nei boschi è come una bici in citta’.i consumi ottimi. contentissimo

  6. Andrea

    2008/07/14 at 2:49 PM

    Per me è bellissima e passerei immediatamente dalla mia 750 a questa bella e versatile motoretta se almeno importassero la 200cc. Qualcuno sa se c’è questa possibilità per il futuro oppure se ci si può rivolgere a qualche importatore parallelo??
    Graze e un lampeggio a tutti!

  7. Palla Racing

    2008/07/14 at 5:54 PM

    Non credo che vedremo facilmente la 200cc sul nostro mercato, almeno nell’immdiato. Anche se l’arrivo della nuova Beta Urban nella cilindrata 125cc e 200cc (trovi l’aticolo qui su Pianeta Riders sotto la categoria “beta”) potrebbe smuovere qualcosa in tal senso.
    L@mps anche a te!
    Palla R

  8. trapanato

    2008/08/14 at 5:55 PM

    Ciao rega, qualcuno sa dirmi quanto fa a pala…………..

  9. Federico C.

    2008/08/30 at 4:44 PM

    Io ne sto valutando l’acquisto. Per l’estate prossima cambio moto (ora ho un superténéré) e ritorno su una stradale sportiva. Pensavo per non cambiare troppo di trovare una TRX 850 usata. Però vorrei affiancare la nuova moto con un mezzo versatile per la città perché non ho voglia di cominciare a cercare “la moto totale” che tanto poi non esiste. Se invece compro un qualcosa come questo graziosissimo Van Van (è proprio carina: sembra una moto degli anni ’70) posso comprare la sportiva che voglio senza troppi compromessi e inoltre i suoi consumi invogliano non poco all’uso giornaliero. Certo avere una cilindrata più grande sarebbe fantastico ma penso che questo possa bastare e poi salirebbero anche i consumi… A leggere la recensione sembra una motina ottima. E’ bizzarro che se ne vedano poche in giro!

  10. Xander

    2008/09/11 at 8:09 PM

    L’ho vista per la prima volta la settimana scorsa al concessionario dove avevo in riparazione il mio 50ino…. MI SONO INNAMORATO! gialla è bellissima!!! la sella dietro è enorme per la felicità della donzella e ho letto in giro che è molto docile, il che sarebbe perfetto dato che non ho mai guidato con le marce.. l’unica cosa è il prezzo… dove l’ho vista era anche scontata, la davano a 3300… è ancora un pò troppo per le mie taschine 🙁 come son triste…

  11. Mirtle

    2008/09/12 at 5:54 PM

    La consigliereste come prima moto? Sono una ciclista che ha voglia di regalarsi ogni tanto un po’ di motore. L’ho vista per caso parcheggiata di fronte a casa e me ne sono innamorata. Poi ho letto questa recensione e i commenti entusiastici…
    Unica nota, devo imparare a scalar le marce! 😉

  12. admin

    2008/09/12 at 7:08 PM

    @Mirtle
    Come prima moto è davvero l’ideale, non temere! 😉

  13. luigi

    2009/02/01 at 5:03 PM

    dove si può comprare una vanvan 200??, quale concessionario bisogna rivolgersi??

  14. luigi

    2009/02/01 at 5:04 PM

    si deve aspettare qualche anno xkè la importino in Italia??

  15. Passo Rombante

    2009/02/02 at 6:04 PM

    Ciao Luigi,
    non ci risulta che al momento Suzuki abbia intenzione di importare in Italia il modello 200cc!
    A presto 😉

  16. Giovanni

    2009/02/04 at 11:21 PM

    E’grandiosa! L’ho presa per uso Autoscuola e sono ultra contento.
    La uso per gli allievi, ma non vedo l’ora di montare in sella e guidarla.

  17. mauris

    2009/03/18 at 9:37 PM

    ma siete tutti matti?? è la moto piu brutta che io abbia mai visto!!! ma svegliateve ao!!!! porca vacca ma voi ve drogate pesantemente me sa, con funghetti allucinogeni direi….. è orribile so sgorbio, meglio il bravo della piaggio!!!!!

  18. Claudio

    2009/03/19 at 4:15 AM

    E’ strepitosamente bella!!
    Peccato che la montagna disti da me un centinaio di km, con quel motorino mi faccio vecchio prima di arrivarci… 🙁
    Cara Suzuki, dacci una versione 250cc !!

    PS: ve la ricordate nel film “Altrimenti ci arrabbiamo”? La guidava Bud Spencer, me ne sono innamorato allora…

  19. Cese76

    2009/03/19 at 10:26 PM

    A me questa Van Van strapiace,sembra proprio adatta all’uso quotidiano,pratica,robusta e molto originale.Certo se avesse avuto una cilindrata maggiore sarebbe perfetta,ma in fondo non bisogna cercare alte prestazioni in una moto del genere.Ci si può divertire ugualmete guidando in pieno relax pennellandola dolcemente e sopratutto bisogna considerare i consumi che sono ridotissimi che al giorno d’oggi non sono assolutamente da trascurare.L’unica cosa che mi lascia perplesso sono le gomme,vorrei tanto sapere se queste sue misure (anomale) sono reperibili presso qualsiasi gommista o si è obbligati a rivolgerisi ad un concessionario…pensar male si fà peccato ma spesso ci si azzecca.Un lampeggio a tutti e mi raccomando prudenza sulle strade…..molta prudenza ciao!

  20. Mr D

    2009/03/20 at 9:32 AM

    Ciao Cese76,
    nessun problema per gli pneumatici. La Van Van monta i Dunlop K180 generalmente di facile reperibilità (ma ci sono alternative anche presso altre aziende produttrici 😉 )
    Ciao,
    Mr D

  21. Pingback: Ecoincentivi acquisto moto Euro 3: quali modelli? | Pianeta Riders

  22. salvatore

    2009/05/14 at 11:31 PM

    vendo van van 125cc ottimo stato al prezzo di 1500 trattabili per info. contattare 3493651419.solo veri interessati(campania)

  23. adriano

    2009/07/07 at 9:27 AM

    😆 Il van van mi affascina! Io di moto ne ho avute tante, ma adesso che sono vecchio e vado a spasso per le campagne, le colline e le spiagge, da solo in compagnia non c’ è moto migliore. Si va dappertutto, altro che scooter! Il cambio automatico sarà anche comodo, ma mi annoia da morire. In montagna poi ho un freno motore eccezionale e non tocco quasi i freni.

  24. Vittorio

    2009/07/20 at 11:33 PM

    😈 Acquistata nuova a settembre 2008 per mia figlia di 17 anni, effettuato i tagliandi di rito a 1500 km : qualche settimana fa si è rotta la catena in velocità, inspiegabilmente con soli 3500 km, e la figlia che era sopra è ovviamente caduta e ha 15 giorni di prognosi.(fortunata!) Sto ancora aspettando una risposta dal concessionario.
    Vi terrò informati.

  25. c laudio

    2009/09/02 at 7:16 PM

    vorrei organizzare un raduno in benevento fatevi vivi .

  26. massimiliano

    2009/11/22 at 8:49 PM

    ciao ragazzi,ieri pomeriggio mi trovavo a Milano e ho visto la vetrina della concessionaria suzuki,ho parcheggiato la macchiana perchè mi ha colpito la VANVAN..è la mia prima moto delaa vita(dopo il ciao a 14 anni)voi che dite?ciao e grazie a tutti che mi rispondono.Massimiliano.

  27. lorenz

    2009/12/13 at 10:06 AM

    stupenda e divertente. io purtroppo la vendo perchè non ho più spazio per moto. è del 2006 con 9000km come nuova. la vendo a 1700 euro non tratt. 3891650187

  28. lorenz

    2009/12/29 at 9:59 AM

    ragazzi l’ho acquistato e vi garantisco che regala un grande divertimento. facilissimo e leggerissimo come una bici. dopo anni di scooter e moto ho finalmente recuperato la voglia di scorazzare in moto

  29. pumetta

    2010/04/27 at 4:40 PM

    ho appena preso il clone del van van,una gpuma energy 250cc 😀
    si avete letto bene,è un 250 di cilindrata 😯
    per dovere di cronaca devo dirvi però che non ha tanti cavalli in più del 125,ma il motore è un ibrido honda(basamanto) e suzuki(cilindro e testa)quindi direi affidabile.
    mia moglie è contentissima 😀
    un saluto a tutti

  30. Giancarlo Ragone

    2010/08/24 at 1:54 PM

    @ salvatore:
    sono interessato alla van van chiamami al 336.826058 Giancarlo. Grazie.

  31. pinco palla

    2010/09/01 at 8:42 AM

    @ Xander:
    😆 hai ragione, la sella è stupenda
    sono riuscito a mettere la mia ragazza davanti e ti lascio immaginare coa abbiamo fatto … 🙄 🙄 🙄

  32. MAX

    2010/09/14 at 6:44 PM

    RIPIGLIATIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!

  33. MAX

    2010/09/14 at 6:50 PM

    QUALCUNO HA NOVITA PER LA 200 CC?

  34. MAX

    2010/09/17 at 3:27 PM

    pumetta ciao mi dici come va’ la gi puma energy.sarei intenzionato ad acquistarla anche io.velocita’ di punta?

  35. MARCO

    2010/09/25 at 3:14 PM

    SALVE LA MIA VAN VAN VIENE NOTATA DA TUTTI, VERSATILE COMODA, CON CONSUMI RIDOTTI, IN ESTATE HO PERCORSO UN TRACCIATO DI MONTAGNA,E CREDETEMI SI è COMPORTATA EGREGIAMENTE, UNICA PECCA LA CILINDRATA.
    MA X IL RESTO ME LA GODO

  36. skipper

    2010/12/01 at 5:00 PM

    @ luigi:

    CIAO a tutti ce cmq la 250cc della gipuma azienda di roma che importa dal giappone il telaio e il motore sono suzuki auguri a tutti

  37. skipper

    2010/12/01 at 5:07 PM

    @ Xander:

    ciao xander esiste la gipuma (azienda italiana (roma)che importa la versione italiana della suzuki) praticamente uguale e costa molto meno ce anke la versione 250cc guardate il sito, fatemi sapere

  38. Cioca

    2011/01/05 at 1:03 PM

    …a me piace, è simpatica all’occhio e intelligente per un uso normale 😉 …bella idea, peccato sia solo 125 cc…. 😕

    …….www.japbiker.eu

  39. Jim

    2011/02/07 at 10:55 PM

    @ Federico C.:
    Se ne vedono poche perchè fà schifo! Non è una moto sportiva per niente, questa non è una moto è un catorcio e perlopiù a 4tempi che farà massimo i 100. I veri 125 sportivi sono KTM, Honda, Tm non questa cosa dai consuma poco ma và anche piano. Poi la cosavaria da persona a persona

  40. MARCO

    2011/02/08 at 8:51 PM

    vendo la mia van van colore blè met.anno 2003 km 12000 batteria nuova,tassa pagata e condizioni ottime,qualsiasi prova prezzo 1650.
    il mio cell.333 4414243 abito a napoli

  41. Roby

    2011/05/04 at 3:26 PM

    bella ma troppo cara.. 🙁

    meglio la YBR ❗

  42. VanVan Club

    2011/07/06 at 9:13 AM

    Ciao Chiara ! Entra nel Club della VanVan su http://www.vanvanclub.it !@ chiara:

  43. trikpa

    2014/07/17 at 1:03 PM

    Come è andata poi per la catena rotta? Vittorio ci puoi aggiornare?

  44. Pipino

    2014/10/31 at 11:45 PM

    Allora Vittorio, come è andata con la catena? Hai ancora il VV ?

  45. tartan72

    2015/11/28 at 7:09 PM

    E’ stata presentata all’ultimo Eicma…sarà in vendita dalla primavera 2016, sembra ad un prezzo interessante, 5200 euro franco concessionario, io ci sto già facendo un pensierino 😉

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in suzuki