Connect
To Top

SuperPole Spagna Aragon 2011: Marco Melandri precede Biaggi sulla griglia di partenza

Marco Melandri conquista la prima SuperPole della stagione sul Motorland di Aragon. Il Rider Yamaha, sfruttando la scia di Max Biaggi, conclude nel finale un giro al fulmicotone strappando il tempo record di 1.57.434.

Beffa, quindi, per il Corsaro che si vedeva già titolare del round a tempo. Ma – ci potete scommettere –  il Campione del Mondo in carica (che scatterà dalla seconda casella) avrà modo di rifarsi domani in gara.
Le Aprilia, infatti, come conferma anche il terzo tempo di Camier, vanno davvero forte tra i cordoli spagnoli e sapranno mettere  in seria difficoltà la Ducati Althea di Carlos Checa che chiude la prima fila con il quarto tempo. Da quella posizione lo spagnolo dovrà tentare immediatamente l’attacco: quella di Aragon, si preannuncia una domenica davvero infuocata.

A dare spettacolo in pista, durante la SuperPole, ci pensano anche le Kawasaki di Sykes e Lascorz. Dopo gli ottimi risultati di Misano, le Ninja si confermano in grande ascesa, colorando di verde la seconda fila che viene aperta da Sykes, mentre Lascorz è sesto alle spalle della Yamaha dell’ottimo Laverty. Chiude la Top 8 uno strepitoso Ayrton Badovini che, con la S1000RR del Team Motorrad Italia, surclassa le BMW ufficiali di Haslam e Corser.

Una sorpresa quella delle Kawasaki e di Badovini? Non certo per noi che l’avevamo detto. A seguire, la griglia di Partenza SBK, Aragon, Spagna 2011

[box_light]

Griglia di Partenza

Marco Melandri – Yamaha World Superbike Team – Yamaha YZF R1
Max Biaggi – Aprilia Alitalia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory
Leon Camier – Aprilia Alitalia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory
Carlos Checa – Althea Racing – Ducati 1198

Tom Sykes – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R
Eugene Laverty – Yamaha World Superbike Team – Yamaha YZF R1
Joan Lascorz – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R
Ayrton Badovini – BMW Motorrad Italia – BMW S1000RR
Noriyuki Haga – Pata Racing Team Aprilia – Aprilia RSV4 Factory
Sylvain Guintoli – Team Effenbert Liberty Racing – Ducati 1198
Michel Fabrizio – Team Suzuki Alstare – Suzuki GSX-R 1000
Mark Aitchison – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R

Jakub Smrz – Team Effenbert Liberty Racing – Ducati 1198
Leon Haslam – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR
Maxime Berger – Supersonic Racing Team – Ducati 1198
Troy Corser – BMW Motorrad Motorsport – Ducati 1198
Ruben Xaus – Castrol Honda – Honda CBR 1000RR
Chris Vermeulen – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R
Roberto Rolfo – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R
Lorenzo Lanzi – BMW Motorrad Italia – BMW S1000RR

[/box_light] [box_light]

I Tempi della SP3

Marco Melandri – Yamaha World Superbike Team – Yamaha YZF R1 – 1’57.634
Max Biaggi – Aprilia Alitalia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory + 0.156
Leon Camier – Aprilia Alitalia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory + 0.645
Carlos Checa – Althea Racing – Ducati 1198 + 0.838
Tom Sykes – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R + 1.007
Eugene Laverty – Yamaha World Superbike Team – Yamaha YZF R1 + 1.122
Joan Lascorz – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R + 1.560
Ayrton Badovini – BMW Motorrad Italia – BMW S1000RR + 1.957

[/box_light]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in SuperBike