Connect
To Top

Seconda tappa Gladius Cup 2010 a Franciacorta: vittoria di Lorenzo Segoni

Gladius Cup che passione. Si è corsa oggi sul tracciato lombardo di Franciacorta la seconda tappa stagionale della Suzuki Gladius Cup 2010. A partire con i favori del pronostico era Lorenzo Segoni, già autore della pole del sabato davanti a Marangon, Valentini e Tavella.

CRONACA DELLA GARA

Al via scattano forte il toscano Lorenzo Segoni, leader della classifica e il suo diretto rivale, il piemontese Eric Marangon. I due prendono subito un buon margine di vantaggio sul resto della compagnia e danno vita ad uno splendido duello per tutto l’arco dei venti giri in programma. La battaglia si conclude solo nella volata finale: ad avere la meglio, ancora una volta, è Segoni che con questa vittoria bissa il successo di Misano e rinsalda la prima posizione in classifica generale.

Secondo, con onore, Marangon (staccato di soli dieci punti dal leader in classifica), mentre al terzo posto, confermando il risultato della prima tappa, Sauro Valentini che ha la meglio al termine di un altro combattuto duello con Gianluca Donati, quarto alla fine per un solo centesimo di secondo.

A Chiudere la top five, Oscarre Tavella, seguito dalla wild card Walter Tortoroglio, in gara come “ospite” per conto della rivista Due Ruote. A seguire, nell’ordine, Trimarco, Broglia, Natali, Tuttolomondo e Tarticchio. La prossima tappa della Suzuki Gladius Cup è in programma  il prossimo 30 maggio sul circuito di Misano Adriatico.

LE DICHIARAZIONI POST GARA DI SEGONI

Sono partito bene e ho provato subito ad allungare. Il posteriore, però, scivolava troppo e quando ho visto che Marangon non mollava, così ho deciso di fare la gara cercando di tenerlo dietro.  All’ultima curva ho staccato più avanti del solito e lui non ce l’ha fatta ad attaccarmi. Sono contento perché è stata una gara divertente anche per il pubblico. La prossima a Misano? L’anno scorso ho vinto, sempre con la Gladius, quindi sono molto fiducioso…”.

ORDINE D’ARRIVO

  • L. SEGONI in 26’16”277;
  • E. MARANGON a 0”227;
  • S. VALENTINI a 16”040;
  • G. DONATI a 16”200;
  • O. TAVELLA a 30”037;
  • W. TORTOROGLIO a 32”836;
  • F. TRIMARCO a 53”245;
  • M. BROGLIA a 1 giro;
  • F. NATALI a 1 giro;
  • D. TUTTOLOMONDO a 1 giro;
  • S. TARTICCHIO a 3 giri.

INFO – Per saperne di più sulla Suzuki Gladius Cup, cliccare su www.gladiuscup.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Competizioni