Connect
To Top

“Ribelli on the Road”: Alberto Morsiani ci racconta il mito dei biker movies

È disponibile in libreria “Ribelli on the Road – Moto e Bikers del cinema”, il nuovo lavoro di Alberto Morsiani.

[divider]

Il primo ed unico libro dedicato alla cinematografia su due ruote. Da “Il selvaggio” a “Easy Rider”, da “La grande fuga” a “Quadrofhenia”, passando per “Indian – La grande sfida”, “Mammuth” e via dicendo: immagini, informazioni, aneddoti e curiosità sulla grande storia dei biker movies.

Ribelli on the Road” parla di spazi sconfinati e di affollate metropoli, di libertà e paura, di ribellione e anticonformismo, di “gang cattive” e di eroi impassibili, mettendone a “nudo” i protagonisti. Ma si parla anche di Harley e di Triumph, di Guzzi e di Ducati, di cuoio e di cromature, di corse sfrenate in pista e di solitarie cavalcate su strada.

Entusiasmante e avvincente come un vero romanzo, “Ribelli on the Road” soddisferà sia gli amanti del cinema che gli appassionati delle due ruote.

Ribelli on the Road” – Alberto Morsiani – Edizioni Gremese – Euro 19,50


1 Comment

  1. Giancarlo

    2013/07/24 at 10:30 AM

    Poliziotti Usa che, in veste di aderenti a bikers clubs, si comportano come Hell’s Angels ?
    Non si tratta di fantasia, provate a leggere questo divertente pezzo dall’insospettabile Wall Street Journal (!!!) :
    http://online.wsj.com/articleSB10001424127887323836504578553523684965066.html?KEYWORDS=bikers+clubs

    Bye

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Moto&Libri