Connect
To Top

Kit riparazione pneumatici Tubeless: c’è da fidarsi?

Uno spunto di riflessione che nasce da un articolo apparso dalle parti di HellForLeather magazine, dove si spiega l’utilizzo di un kit di riparazione per pneumatici Tubeless in caso di foratura.

[divider]

La domanda quindi è: posto che si tratta sempre di una soluzione provvisoria, ci sarà di fidarsi? L’esperienza del redattore americano con lo pneumatico riparato utilizzando il Kit è durata ben un mese e 608 miglia, alla fine dei quali – a quanto dichiarato (e mostrato in foto) era tutto perfettamente OK.

Nessun dubbio che sia andata proprio così. Chi vi scrive, in una situazione di emergenza, col medesimo kit, ha percorso circa 200 Km in viaggio (anche con una buona andatura), prima di sostituire definitivamente la gomma. Anche in quel caso, nessun problema. Ma il quesito rimane… su un mezzo come una motocicletta, la cui guida si fonda soprattutto sul senso di fiducia profondo nel mezzo (siamo sempre su due ruote) – al di là delle rassicurazioni e garanzie di chi produce il kit – utilizzereste un simile rimedio addirittura per un mese o per più di 1.000 chilometri?

Meglio, quindi, tenere sempre uno di questi KIT dietro durante un viaggio, soprattutto se si esplorano territori poco abitati (l’operazione di riparazione è davvero semplice e alla portata di tutti), ma appena possibile… non esitate, gomme nuove e via! 


2 Comments

  1. David

    2013/04/19 at 5:08 PM

    Per esperienza personale non l’ho mai utilizzato sulla moto ma solo sulla macchina su cui ho bucato 3 volte lo stesso pneumatico in punti diversi e l’ho sempre riparato con il kit in questione e ho fatto oltre 5000km prima di cambiare definitivamente gli pneumatici perché arrivati alla frutta. Sulla moto un mio amico s’è fatto la vacanza in coppia dopo aver forato la sera prima e poi pure lui ha tirato a finire lo pneumatico senza nessun problema. Conosco anche chi su una moto sportiva appena cambiati gli pneumatici s’è preso una bella vite e ha tappato il buco con le bombolette gonfia e ripara e anche in quel caso è arrivato a finire il battistrada senza problemi. Certo è che io ho un Ténéré con le camere d’aria e non userò mai ne l’una ne l’altra 😉

  2. Andrea

    2013/04/19 at 5:26 PM

    non mi fiderei MAI. Non vorrei dire una stupidagine ma in germania credo che questi kit siano addirittura vietati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in curiosità