Connect
To Top

Il prossimo 31 Dicembre, Levi Lavallee e Robbie Maddison festeggeranno il capodanno col botto (video)

I due funamboli del salto in lungo motorizzato tenteranno, infatti, una simultanea mondiale da record: superare ben oltre 300 piedi d’acqua, dal parco Nord al parco Sud della Marina Embarcadero, nella baia di San Diego in California, in occasione dell’evento Red Bull: New Year. No Limits. 2011.

Avrete sicuramente sentito parlare di loro e delle loro folli imprese: Lavallée, 28 anni, nativo di Longville, Minnesota, sette volte medaglia al Winter X Games e campione di snocross. Saltando con la sua motoslitta a fianco di “Maddo” tenterà di frantumare il suo record personale di 361 piedi e stabilire così il nuovo record mondiale di distanza volando con una motoslitta.
NO RIDERS, qui non ci saranno le renne di Babbo Natale a supportarlo.

Tentativo purtroppo già fallito nel 2010 a causa di uno spaventoso incidente rimediato durante un salto di prova per il medesimo evento. Ma il coraggioso pilota di Longville è pronto a volare e, anzi, non vede l’ora di farlo:

[box_dark]”Sono così pompato di poter tornare alla Red Bull: New Year. No Limits. “, Ha detto Lavallee. “L’anno scorso, ovviamente, non è andato come speravo, e sono felice di avere un’altra possibilità.“[/box_dark]

Levi è inoltre noto per essere il primo ad aver chiuso un doppio backflip cavalcando una motoslitta. Tutto ciò accadeva nel 2009 ai Winter X Games.

httpv://www.youtube.com/watch?v=hUAWolz6oPc

Passiamo ora a Maddison, 30 anni, australiano (ma ora vive in Temecula, in California), stella del Red Bull X-Fighters, cercherà di stabilire un nuovo record mondiale in sella alla sua moto, eclissando il suo precedente guinnes “fermo” a 391 piedi. Robbie Maddison ha iniziato la serie nel 2007, saltando con la sua moto 322 piedi sopra il campo di calcio di Las Vegas e seguì nel 2008 saltando sopra – per poi tornare giù – l’“Arc De Triomphe” a Parigi Las Vegas.

[box_dark]Anche Maddison pare veramente carico e pronto alla sfida: “Saltare lunghe distanze è una mia passione e sono entusiasta di tornare per Capodanno e navigare su San Diego Harbor” “400 piedi è il mio obiettivo. E non è tutto ottenere il record del mondo per me, il più è comprendere questa impresa e l’impegno che ci ho messo per realizzare quello che i più considerano un salto impossibile”[/box_dark]

Con più di un decennio di corsa amatoriale alle spalle, Robbie è emerso come uno dei più grandi nomi del motocross freestyle. E’ anche riuscito a trasformare le avversità in un vantaggio, dichiarando che le sue ferite sono solo servite per aiutarlo a concentrarsi sui suoi obiettivi.

Non ci resta che fare un grosso in bocca al lupo ai due “Riders volanti”. Secondo voi, ce la faranno?… noi iniziamo a credere che Redbull ti metta le ali per davvero!


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in curiosità