Connect
To Top

Video: motociclista beccato dalla polizia a 200 Km/h finisce ai servizi sociali

Succede in Inghilterra, dove un motociclista viene seguito per 3 minuti da una macchina della polizia dotata di rilevatore di velocità, mentre viaggia con la sua moto sportiva ad oltre 200 Km/h. Il risultato, patente ritirata per 18 mesi, una bella multa e 250 ore di servizio da prestare ai servizi sociali… avesse guardato un attimo dagli specchietti, chissà…

Schiacciate play e buona visione!


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in curiosità