Connect
To Top

Itinerario Lombardia: Val Trompia, in provincia di Brescia, per non smettere di piegare (video)

Cercate un itinerario in Lombardia che vi inebrierà a tal punto da costringervi a ripetererlo più volte? In sella ad una Honda CB1000R abbiamo affrontato i divertentissimi nastri d’asfalto della Val Trompia, in provincia di Brescia. Ma questa è solo una delle avvincenti proposte che potrete scoprire su “10 itineRiders per 10 Weekend”

[divider]

Spesso, quando inforchiamo la moto, non sappiamo quali siano tutte le strade più divertenti da percorrere nella nostra zona, o in quelle limitrofe, e capita così di tornare sempre su quella vecchia e “solita” striscia d’asfalto. Allora, perché non provare a cambiare?

Abbiamo scelto di esplorare la provincia di Brescia partendo dal lago D’Iseo. Oltre che per i fantastici scenari naturali e gli scorci da brividi, questo itinerario è pensato per coloro che non vogliono smettere di piegare. E qui, Riders, fidatevi… c’è da tornare a casa col mal di testa!

Affronteremo le interminabili curve della Val Trompia fino a giungere sulle splendide rive del lago di Garda. Qui natura e strada lavorano in simbiosi per toglierti il fiato metro dopo metro. Non ci credete? Beh, allora provate a dare uno sguardo al video postato qui di seguito. Siamo pronti a scommettere che, non appena terminato, sarete già in sella con una irrefrenabile voglia di dare gas.

Questo è solo un piccolo assaggio. Troverete il percorso completo, oltre a tutte le informazioni dettagliate, alle curiosità e ai posti dove fermarsi a dormire e a mangiare, nella guida in download qui su Pianeta Riders, insieme ad altri itinerari accattivantiDi seguito, la Gallery fotografica, il link per scaricare la Guida, e altre info interessanti.

[button color=”red” size=”big” link=”http://www.pianetariders.it/10-itineriders-vol-1″ target=”blank” ]Scarica la Guida[/button] [box type=”shadow” ]

La Moto dell’itinerario

Itinerario Lombardia 4Per realizzare questo divertente itinerario abbiamo deciso di optare per  una HONDA CB1000R. Divertente, svelta e tanto affascinante nella speciale versione Tricolour. 

CB1000R vanta doti ciclistiche da maxi-sportiva, che si uniscono alla prontezza e reattività di un motore per cui facilmente si perde la testa. La moto è in vendita presso la rete di concessionari del marchio giapponese al prezzo di 10.650 Euro (nella versione senza ABS) – 11.150 Euro (con C-ABS). Potete trovare qui  il Test approfondito di questo modello.

[/box] [box type=”shadow” ]

Abbigliamento Tecnico Utilizzato by Dainese/AGV

  • CASCO: AGV AX-8 Dual Evo ( Casco estremamente leggero e versatile destinato ad un utilizzo Touring quanto off-road. Design davvero accattivante e ottima ventilazione interna sono i suoi punti di forza)
  • GIUBBOTTO: Dainese Temporale D-Dry ( Pensato per i mototuristi che durante i loro viaggi possono imbattersi in violenti acquazzoni.  Sicuro e confortevole, grazie alla membrana impermeabile e traspirante D-Dry, alla fodera termica removibile e alle prese d’aria su petto e fianchi, Temporale può essere indossato anche nelle calde giornate estive)
  • PANTALONI: System D-Dry (pantaloni in cordura che non temono temporali ed acquazzoni. Estremamente confortevoli e ideali per il turismo, possono essere impiegati tranquillamente anche d’estate grazie alla membrana removibile impermeabile e traspirante D-Dry)
  • STIVALI: Dainese Carroarmato (  Adatto ai mototuristi sfrenati che non temono nessun tipo di percorso. Carroarmato è uno stivale solido, completamente impermeabile e dal fit ottimale. Prodotto tecnico estremamente curato nel design e nei dettagli)
  • GUANTI: Dainese Veleta GTX X-Trafit ( Le mani saranno lontano dai guai. Velata offre un livello protettivo elevato oltre ad un confort ed un feeling assoluto sul manubrio grazie alla tecnologia X-Trafit. Anche questo capo vanta una membrana impermeabile e traspirante GORE-TEX per affrontare le condizioni meteo più avverse.)
[/box]

6 Comments

  1. Giancarlo Navajo Venditti via Facebook

    2013/06/24 at 9:39 AM

    Bei posti e bella moto.

  2. Giorgio Pignatosi via Facebook

    2013/06/24 at 9:39 AM

    Fermati a Ponte Caffaro che ti offro un caffè!

  3. Veronica Momi

    2013/06/24 at 8:29 AM

    fatti tutti! è il mitico giro dei 4 laghi! 🙂

  4. dorina

    2014/05/06 at 12:25 PM

    l’itinerario è spettacolare, mi manca solo la moto per partire 🙂

  5. Riccardo

    2015/03/30 at 12:14 PM

    Buongiorno,

    Non è possibile aprire la guida dell’Itinerario, ne avrei urgenza.
    Grazie in Anticipo

    Un Saluto!

  6. Diego D'Andrea

    2015/03/30 at 12:16 PM

    Salve Riccardo, grazie per la segnalazione. Quel link non funziona e provvederemo subito a ripristinarlo.
    Ecco il link corretto

    http://www.pianetariders.it/10-itineriders-vol-1

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in 10 ItineRiders per 10 weekend