Connect
To Top

A proposito dell’apertura di 10 nuovi Ace Cafè negli USA, per esempio


Strano, tempo fa la notizia dell’arrivo di Starbucks in Italia non mi aveva fatto lo stesso effetto, ma quando oggi ho letto che lo storico Ace Cafè di Londra (di cosa si tratta ve lo raccontiamo QUI)  sbarcherà negli USA  con 10 nuove sedi entro il prossimo anno  neanche fosse una catena di Fast Food – mi sono alquanto incupito. Insomma, come se qualcuno domani decidesse di creare 10 nuovi Tourist Trophy in giro per il mondo sperando di riproporre la stessa atmosfera del Mountain, o di fare l’Elefantentreffen sull’Etna… oppure decidesse di correre la Paris-Dakar lontano dall’Africa (… ops!!!).

Perché l’Ace Cafè non è un locale qualunque, ma è soprattutto storia, tradizione, attaccamento ad un’era motociclistica – gli anni ’50/’70 – e a un genere di moto, le cafè racer, nato proprio tra gli habitué del locale londinese, quei mitici Rockers che lo vollero eleggere a loro santuario.

Quelli dell’Ace Cafè ci tengono a far sapere che i nuovi locali che apriranno negli USA raccoglieranno tutto il patrimonio, l’atmosfera e l’entusiasmo del primo Ace, con ottimo cibo, birra e musica dal vivo. E allora che dire, forse si potrà esportare l’arredamento, magari il tipo di birra che viene servita ai tavoli, o anche il fish&chips… ma siamo sicuri che si possa esportare l’anima?

4 Comments

  1. Curzio

    2011/05/04 at 12:19 AM

    in efetti….certe cose dovrebbero rimanere uniche

  2. Caster

    2011/05/04 at 8:44 AM

    no, l’anima non si esporta!!!!!!!!!! 👿

  3. Rocket68

    2011/05/04 at 12:04 PM

    Il dio denaro …ecco che gli fanno i locali per i finti rockers , a questo punto divento intransigente e prima di far entrare qualcuno all’Ace Cafe london gli farei un veloce esame per testare la sua reale natura !!!

  4. Cioca

    2011/05/04 at 1:36 PM

    ..è un post interessante..di Acecafè sicuramente c’è nè uno ma..penso a tutte quelle volte, che durante una girata con la “fedele” in giro per le strade, verifico che è praticamente impossibile, trovere un locale a noi dedicato…o manca il parcheggio, vorrei magari un minimo di servizi ( un lavaggio, una copertura se piove ecc ecc..una candela se serve )magari un posto che sia legato e ricordi il nostro mondo, …ecco, posti così non esistono, e, in questo senso, dei locali più vicini ai biker, credo sarebbero veramente utili e appassinonanti da frequentare.. 😉
    ..per questo motivo, dei posti più aggreganti del nostro mondo, non mi dispiacerebbero.. ❗

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Il Punto di Mr D