Connect
To Top

Trofeo Gladius Cup 2010: resoconto della prima tappa a Misano

Quella della Gladius Cup, trofeo monomarca riservato alla piccola bicilindrica Suzuki col piglio sportivo, è una formula ben riuscita che premia la voglia di divertirsi tra i cordoli senza un investimento di risorse eccessivo. Il primo appuntamento di stagione con la Suzuki Gladius Cup 2010, appena conclusosi sul circuito di Misano, ha visto protagonista, oltre alla pioggia scesa abbondante sul tracciato romagnolo, il favorito Lorenzo Segoni, che dopo la pole di sabato, è riuscitro a tagliare il traguardo in gara con circa 17 secondi di vantaggio sugli inseguitori. Uno smacco bello e buono per gli inseguitori che avranno modo di rifarsi nella seconda tappa della Suzuki Gladius Cup che si correrà il 16 maggio prossimo a Franciacorta.

Ma sentiamo come commenta Segoni il suo primo posto. A seguire, l’ordine di arrivo.

<<Erano tre anni che non mi capitava di correre su asfalto bagnato e quindi durante i primi giri ero un po’ preoccupato. Poi, quando dal box ho visto che mi segnalavano un vantaggio sempre crescente ho capito che avrei potuto vincere. Non avevo mai provato prima le Dunlop e la Gladius in queste condizioni e sono rimasto davvero impressionato dalla risposta sia delle gomme che della moto. Mi sono divertito e spero di ripetermi anche alla prossima gara>>.

ORDINE D’ARRIVO – 1) L. SEGONI in 22’24”142; 2) E. MENEGAZ a 17”541; 3) E. MARANGON a 38”599; 4) S. VALENTINI a 40”879; 5) F. TRIMARCO a 1’00”115; 6) G. DONATI a 1’25”101; 7) U. FALASCHI a 1’58”378; 8 ) F. NATALI a 2’13”320; 9) M. BROGLIA a 2 giri. RIT: E. GUFFANTI, S. TARTICCHIO. N.C: O. TAVELLA. 

2 Comments

  1. GIACOMO

    2010/04/12 at 1:00 PM

    Bravissimo Lorenzo Segoni….. sono Giacomo, fratello maggiore di Francesco Trimarco,anche lui iscritto da quest’anno al trofeo suzuki gladius.
    Sabato e domenica ero presente al primo appuntamento di questo trofeo, ovviamente per sostenere il mio fratellino, che nonostante partiva dalla settima posizione in griglia, sul bagnato era riuscito a passare dopo appena un giro in seconda posizione, aveva un buon passo ma poi e’ scivolato. Fortunatamente e’ riuscito a riprendere la gara ormai tra le ultime posizioni ed e’riuscito a rimontare fino alla quinta. BRAVISSIMO FRANK….!!!
    Ora l’appuntamento e’ per Franciacorta, in bocca al lupo a tutti e due.

  2. Passo Rombante

    2010/04/12 at 6:02 PM

    Ciao Giacomo,
    un in bocca al lupo anche da noi!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Competizioni