Connect
To Top

SBK, test Kawasaki. Sykes:” Ninja ok, ora Jerez”

Buon debutto per il team Kawasaki nei primi test ad Almeria. La Ninja ZX-10R mostra il suo potenziale. A Jerez, a Febbraio, si attendono conferme.

[divider]

A differenza delle altre squadre, che hanno optato per il tracciato di Portimao, per i primi test stagionali, gli uomini Kawasaki hanno preferito il tracciato di Almeria per saggiare i progressi della ZX-10R in versione 2014. Vuoi per il meteo, in genere poco favorevole in Portogallo in questa fase della stagione, vuoi per i maggiori riferimenti del team, sul tracciato spagnolo.

Due giorni di prove dai quali il Campione del Mondo Tom Sykes, ha tratto buone sensazioni sul lavoro fatto durante la pausa invernale, come confermato dal tempo 1’34.0 fatto registrare con gomme da gara: «Il test è andato bene e il programma di lavoro è stato completato.  Abbiamo passato in rassegna tutto il materiale a nostra disposizione e le indicazioni sono state positive, la Ninja ZX-10R si è comportata egregiamente. Ci sentiamo un po’ più pronti per Phillip Island – le parole del Campione di Huddersfield – guardo con attesa al prossimo test di Jerez».

Buon debutto anche per Loris Baz, che lascia Almeria con un bel 1’34,5, ottenuto però con  un posteriore da qualifica:” Volevamo provare  alcune soluzioni già testate a Jerez l’ultima volta.  Cercavamo una conferma riguardo a queste scelte e devo dire che l’abbiamo trovata. Sono molto contento.Le modifiche fatte a Jerez sul set-up della moto hanno funzionato anche qui. Ora ci aspetta la presentazione della squadra, poi un altro test a Jerez, ed infine sarà tempo di andare in Australia».

1 Comment

  1. Francesco Guglielmi

    2014/01/20 at 2:18 PM

    Che spettaolo quel numero 1!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in SuperBike