Connect
To Top

SBK Sepang 2014: orari, programmazione TV e presentazione della Gara

Orari, programmazione TV SBK Spenag  2014: introduzione alla gara e spiegazione del circuito (video)

[divider]

La SuperBike approda per la prima volta sul tracciato malesiano di Sepang per il 6° GP della stagione 2014. Un circuito, quindi, poco noto a molti Riders delle derivate, come Davide Giugliano che ammette di conoscerlo solo per avervi corso alla play station. Ma come lui, anche Tom Sykes e tanti atri hanno poca dimestichezza con l’asfalto del modernissimo impianto posto a 50 Km da Kuala Lumpur, circostanza che rende ancora più “pepato” l’appuntamento del week-end. E proprio il pilota Kawasaki, attuale campione del mondo in carica, è atteso ad una prova di forza col ritrovato Jonathan Rea, protagonista in questo inizio stagione 2014 in sella alla sua Honda Fireblade.

A seguire, tutti gli orari di gare, prove libere e SuperPole (trasmesse in diretta, gratuitamente, sui canali Mediaset) e la spiegazione del circuito di Sepang  (video).

[divider]

Orari e programmazione TV SBK Sepang 2014

Venerdi 6 giugno 2014

  • ore 04.30 – Superbike Prove libere 1
  • ore 07.45 – Supersport Prove libere 2
  • ore 09.30 – Superbike Prove libere 2

Sabato 07 giugno 2014

  • ore 03.45 – SuperBike Prove libere 3
  • ore 04.45 – Supersport Prove libere 3
  • ore 06.30 – SuperBike Prove libere 4
  • ORE 09.00 – SUPERBIKE SUPERPOLE – DIRETTA 
  • ore 09.55 — Supersport Qualifica

Domenica 08 giugno 2014

  • ore 03.00 – Superbike Warm up
  • ore 03.30 – Supersport Warm up
  • ore 06.00 – Supersport Gara
  • ORE 07.30 – SUPERBIKE GARA 1 – DIRETTA
  • ORE 10.30 – SUPERBIKE GARA 2 — DIRETTA



[divider]

La Pista

Scopriamo il circuito. Prima caratteristica di rilievo è l’estrema variabilità climatica che interessa la zona. Facile passare in un batter d’occhio dal caldo afoso ad autentici acquazzoni tropicali. Circostanza, questa, che team e piloti dovranno tenere in debita considerazione nel preparare la gara. Il Sepang International Circuit è stato costruito nel 1999, ed è considerato unanimemente uno dei circuiti “di riferimento” per l’intera MotoGp. Strutture moderne, servizi adeguati, ed un tracciato dal disegno particolarmente azzeccato, con i suoi 5.540 metri caratterizzati da curve secche e da due lunghi rettilinei uniti da un lento tornante; occasione, quest’ultimo, per sorpassi spettacolari. Ma gustiamoci questa pista con un simpatico giro “virtuale” tra i cordoli malesiani.

1 Comment

  1. Pingback: SBK Sepang 2014: orari, programmazione TV e presentazione della Gara - Mondo Sport 24

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in SuperBike