Connect
To Top

SBK Misano 2014: orari, programmazione TV e presentazione della gara

Orari, programmazione TV SBK Misano 2014: introduzione alla gara e spiegazione del circuito (video)

[divider]

La Superbike è pronta ad accendere i riflettori sul circuito “Marco Simoncelli” di Misano Adriatico, per la settima tappa di questa stagione 2014. Grande attesa per i piloti italiani che – Melandri in testa – tenteranno di far proprie le due manche di gara. Proprio Marco, infatti, raggiungerà Misano forte della doppietta conquistata a Sepang con la sua Aprilia RSV4 e desideroso di mantenere le aspettative davanti al pubblico di casa. Ma da tenere sott’occhio sono anche Davide Giugliano e la sua Ducati Panigale pronta a ruggire tra i cordoli, per infiammare gli animi dei tifosi. Tutto questo, però, a patto di riuscire ad arginare i soliti Sykes, Rea e Guintoli, sempre pronti a mettere i bastoni tra le ruote a chiunque tenti di aggredire le posizioni di vertice.

A seguire, tutti gli orari di gare, prove libere e SuperPole (trasmesse in diretta, gratuitamente, sui canali Mediaset) e la spiegazione del circuito di Misano (video).

[divider]

Orari e programmazione TV SBK Misano 2014

Venerdi 20 giugno 2014

  • ore 10.oo – Supersport Prove libere 1
  • ore 11.45 – Superbike Prove libere 1
  • ore 13.45 – Supersport Prove libere 2
  • ore 15.30 – Superbike Prove libere 2

Sabato 21 giugno 2014

  • ore 09.45 – SuperBike Prove libere 3
  • ore 10.45 – Supersport Prove libere 3
  • ore 12.30 – SuperBike Prove libere 4
  • ORE 15.00 – SUPERBIKE SUPERPOLE – DIRETTA 
  • ore 15.55 — Supersport Qualifica

Domenica 22 giugno 2014

  • ore 08.40 – Superbike Warm up
  • ore 09.05 – Supersport Warm up
  • ORE 10.30 – SUPERBIKE GARA 1 – DIRETTA
  • ore 11.40 – Supersport Gara
  • ORE 13.10 – SUPERBIKE GARA 2 — DIRETTA



[divider]

Il circuito: un tracciato vario e articolato

Quello che ha preso il nome “Autodromo Marco Simoncelli” nasce nel 1969 misurando 3.488 mt. All’inizio degli anni ’90 (nel ’93 per la precisione), la pista viene allungata a 4.060 metri. A fine 2006 il “Santa Monica” viene chiuso per consentire la realizzazione di unnuovo tracciato in grado di ospitare manifestazioni motoristiche al massimo livello mondiale.

A tempo di record, in soli cinque mesi, vengono svolti i lavori sulla pista, allungata a 4.180 mt con l’inversione del senso di marcia (ora in senso orario), ma anche sulle parti strutturali. Insieme a questi lavori è cambiata la denominazione ufficiale dell’impianto, divenuta‘Misano World Circuit‘.

Attualmente il circuito misura 4226 mt. Non certamente un tracciato da iper-velocità, si fa apprezzare per la varietà di punti dove è possibile sorpassare. Vi segnaliamo, tra i punti più spettacolari, il veloce “Curvone”, roba da pelo sullo stomaco, che gli assi della SBK percorrono ad oltre 240 Km\h .

Per presentare al meglio il tracciato, lasciamo ora “la parola” a Troy Corser e Nory Haga in un bellissimo video d’annata (davvero notevole quando cambia inquadratura a circa 3 minuti e 30)

2 Comments

  1. Lorenzo Foresti

    2014/06/17 at 8:39 AM

    no meglio monza!!!

  2. Barbara Gianola Palazzo

    2014/06/17 at 8:42 AM

    ..sarei più contenta se ci potessi andare ç___ç

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in SuperBike