Connect
To Top

SBK Miller 2012: il commento di Smrz alla SuperPole

Dopo aver dominato tutte le sessioni delle qualifiche, SMRZ  ha dimostrato una grande determinazione e alla fine il pilota del Team Liberty Racing ha regalato alla sua squadra la soddisfazione di conquistare la pole.

Un risultato questo che sottolinea ancora una volta il carattere indomito di Kuba, il quale proprio nel giro finale ha fermato il crono sul 1’47’’626, tempo il suo di grande rilievo, soprattutto considerando che è stato ottenuto con gomme da gara. Onore al lavoro di tutto lo staff che per l’ennesima volta ha dimostrato la propria valenza. Smrž infatti proprio nelle libere antecedenti la Superpole, era caduto danneggiando la sua Ducati, e grazie al tenace lavoro di tutto il Team, il pilota ha potuto così scendere in pista e ottenere il fantastico risultato che sigilla l’impegno del gruppo Liberty Racing.

[box_dark]

Jakub SmrZ

Sono davvero contento di aver centrato la Superpole qui, dopo le ottime performance delle qualifiche.  Non c’è molto altro da dire perché la gara è domani, ma semplicemente che noi siamo pronti, la moto è perfetta e con l’occasione ringrazio tutto il team per l’ottimo lavoro. E’ incredibile, io ho potuto dominare prima nelle sessioni e poi conquistare la Superpole con le gomme da gara! Ma come ho detto, l’importante è la corsa e noi siamo preparati al 100% per combattere per la vittoria dopo tutta la brutta sfortuna che abbiamo avuto nei round precedenti di quest’anno!”.

[/box_dark]


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in SuperBike