Connect
To Top

SBK Laguna Seca 2014: vittoria di Melandri in Gara1; Sykes primo in Gara2

Risultati Laguna Seca SBK 2014: Gara 1 ad uno strepitoso Melandri. Tom Sykes conquista Gara2 al termine di un round sofferto, ricco di cadute e colpi di scena

[divider]

GARA 1 – eventi salienti e ordine d’arrivo

Vittoria 100% tricolore in Gara 1, con Melandri ed Aprilia sul primo gradino del podio. Il ravennate conclude i 25 giri sul tracciato di Laguna Seca, imponendosi sin da subito agli avversari, fino alla volata finale, che gli vale un cospicuo vantaggio sugli inseguitori – il compagno di squadra Guintoli e il Campione del Mondo in carica della Kawasaki Sykes, rispettivamente secondo e terzo sul podio. Davide Giugliano, complice qualche errore di troppo, deve accontentarsi di un seppur buono 4° posto, davanti a Toni Elias e alla Honda Fireblade di Rea.

01- Marco Melandri – Aprilia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory – 25 giri in 35’07.782
02- Sylvain Guintoli – Aprilia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory – + 0.905
03- Tom Sykes – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – + 6.627
04- Davide Giugliano – Ducati Superbike Team – Ducati 1199 Panigale R – + 13.574
05- Toni Elias – Red Devils Roma – Aprilia RSV4 Factory – + 13.855
06- Jonathan Rea – Pata Honda World Superbike Team – Honda CBR 1000RR SP – + 15.575
07- Leon Haslam – Pata Honda World Superbike Team – Honda CBR 1000RR SP – + 18.820
08- Alex Lowes – Voltcom Crescent Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 20.184
09- Loris Baz – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – + 34.479
10- David Salom – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – + 37.463 (EVO)
11- Niccolò Canepa – Althea Racing – Ducati 1199 Panigale R – + 45.440 (EVO)
12- Sylvain Barrier – BMW Motorrad Italia Superbike Team – BMW S1000RR – + 47.538 (EVO)
13- Christian Iddon – Team Bimota Alstare – Bimota BB3 – + 48.321 (EVO) *
14- Bryan Staring – IRON BRAIN Grillini Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 49.750 (EVO)
15- Jeremy Guarnoni – MRS Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 55.420 (EVO)
16- Leon Camier – MV Agusta Reparto Corse – MV Agusta F4 RR – + 58.449
17- Alessandro Andreozzi – Team Pedercini Racing – Kawasaki ZX-10R – + 1’08.922 (EVO)
18- Gabor Rizmayer – BMW Team Toth – BMW S1000RR – + 1’17.853
19- Geoff May – Team Hero EBR – EBR 1190RX – + 1’18.084
20- Chris Ulrich – GEICO Motorcycle Road Racing – Honda CBR 1000RR – a 1 giro
21- Sheridan Morais – IRON BRAIN Grillini Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – a 3 giri (EVO)

[divider]

[divider]

GARA 2 – eventi salienti e ordine d’arrivo

Sykes al comando e le Aprilia che inseguono. Così parte Gara2, poi però Sam Lowes tampona Baz al Cavatappi, finisce KO e picchia forte a terra. Bandiera rossa e tutto da rifare. Alla ripartenza, sui 7 giri secchi, è Melandri a sparare subito un colpo di bazooka piazzandosi in testa al gruppo, davanti a Sykes e Guintoli. Ma questo secondo round evidentemente è partito col piede sbagliato: brutta caduta di Barrier sul rettilineo d’arrivo, col pilota che picchia duro contro il muretto. Nuova bandiera rossa e tutti ai box. Si riparte ancora una volta sulla distanza dei 7 giri. È ancora Melandri a scattare forte, inseguito da Sykes… poi Macio cade, e gara alle ortiche. Pochi istanti dopo ed è la volta di Giugliano, che va giù all’ingresso del cavatappi, con moto pericolosamente schivata dagl’altri piloti in picchiata. Fuori i due italiani, Sykes, Guintoli e Rea conquistano in quest’ordine le prime 3 posizioni, al termine di un round difficilissimo.

01 – T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R
02 – S. GUINTOLI FRA Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory
03 – J. REA GBR PATA Honda World Superbike Honda CBR1000RR
04 – E. LAVERTY IRL Voltcom Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000
05 – T. ELIAS ESP Red Devils Roma Aprilia RSV4 Factory
06 – L. BAZ FRA Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R
07 – L. HASLAM GBR PATA Honda World Superbike Honda CBR1000RR
08 – D. SALOM ESP Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R EVO
09 – A. ANDREOZZI ITA Team Pedercini Kawasaki ZX-10R EVO
10 – L. CAMIER GBR MV Agusta Reparto Corse MV Agusta F4 RR
11 – J. GUARNONI FRA MRS Kawasaki Kawasaki ZX-10R EVO
12 – B. STARING AUS IRON BRAIN Grillini Kawasaki Kawasaki ZX-10R EVO
13 – S. MORAIS RSA IRON BRAIN Grillini Kawasaki Kawasaki ZX-10R EVO
14 – L. PEGRAM USA Foremost Insurance EBR EBR 1190 RX
15 – G. RIZMAYER HUN BMW Team Toth BMW S1000 RR
16 – G. MAY USA Team Hero EBR EBR 1190 RX
17 – C. ULRICH USA GEICO Motorcycle Road Rac. Honda CBR1000RR

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in SuperBike