Connect
To Top

SBK Assen Olanda 2014: orari, programmazione TV e presentazione della Gara

Il 3° appuntamento di stagione ad Assen, campionato mondiale SBK 2014, promette spettacolo: orari, programmazione TV (gare e SuperPole), presentazione del week-end con spiegazione (video) del circuito

[divider]

Lo scorso anno furono Sykes e Laverty i protagonisti del week-end sul celebre TT di Assen, gara tra le più attese della stagione. E se quest’anno il Lampo Verde-Kawa sembra intenzionato a tornare a brillare sui cieli di Olanda, sono molti i Riders impegnati nel frizzante Campionato delle Derivate, pronti a darsele di santa ragione tra i cordoli: Giugliano, Melandri e Guintoli, faranno di tutto per portare le italiane in vetta al tabellone. Occhio, però, agli arrembanti Rea, Davies, Laverty e Baz.

A seguire, tutti gli orari di Gare, prove libere e SuperPole (trasmesse in diretta, gratuitamente, sui canali Mediaset) e la spiegazione del circuito di Assen (con video).

[divider]

Orari e programmazione TV SBK ASSEN 2014

Venerdi 25 aprile 2014

  • ore 10.00 — Supersport Prove libere 1
  • ore 11.45 — Superbike Prove libere 1
  • ore 13.45 — Supersport Prove libere 2
  • ore 15.30 — Superbike Prove libere 2

Sabato 26 aprile 2014

  • ore 9.45 — SuperBike Prove libere 3 – diretta
  • ore 10.45 — Supersport Prove libere 3 – diretta
  • ore 12.30 — Superbike Prove libere 4 – diretta
  • ORE 15.00 — SUPERBIKE SUPERPOLE – DIRETTA 
  • ore 16.00 — Supersport Qualifica

Domenica 27 aprile 2014

  • ore 8.40 — Superbike Warm up
  • ore 9.05 — Supersport Warm up
  • ORE 10.30 — SUPERBIKE GARA 1 – DIRETTA
  • ore 11.40 — Supersport Gara
  • ORE 13.10 – SUPERBIKE GARA 2 — DIRETTA



[divider]

La Pista

Tracciato spettacolare, il Van Drenthe, nonostante sia stato parzialmente addomesticato dai recenti interventi del 2006. Un circuito in grado di esaltare le doti del pilotagrazie all’elevata possibilità di “personalizzare” le traiettorie e al notevole grip dell’asfalto che regge bene anche in condizioni di bagnato (ipotesi assai frequente a queste latitudini).

Lungo i 4,555 Km del percorso, piuttosto stretto, si incontrano 11 curve a sinistra e 6 a destra, molto variegate, con curvoni veloci da 3°/4° marcia e repentini cambi di direzione; il rettilineo principale misura 970 metri. Tra gli imperativi categorici del circuito, vietato commettere errori! Ogni sbavatura o imperfezione in prossimità di una curva, finisce col proiettarsi anche sulle successive, senza possibilità di recupero. Insomma, Assen non perdona: si sbaglia a caro prezzo perdendo decimi preziosi nel tempo sul giro. Per conoscere meglio il TT, ecco uno splendido video on-board.

1 Comment

  1. Pingback: SuperPole SBK Assen 2014: Loris Baz guida la griglia di partenza | Pianeta Riders

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in SuperBike