Connect
To Top

SBK 2014: Bimota ce l’ha fatta… debutto ad Aragon

Finalmente la situazioni si sblocca: debutto il 13 aprile ad Aragon, SBK 2014, per Badovini e Iddon in sella alle Bimota BB3 EVO

[divider]

Il “circolo delle italiane” impegnate nel mondiale SBK 2014 potrebbe finalmente completarsi con l’arrivo di Bimota – a quanto pare – a partire dalla gara di Aragon, secondo appuntamento in calendario, il prossimo 13 aprile. Dopo aver saltato il primo GP di stagione a Phillip Island per problemi di omologazione, arriva quindi, per la Factory riminese “guidata”, nel mondiale delle Derivate, dalla Alstare di Francis Batta, il momento di scatenarsi tra i cordoli.

L’OK sarebbe giunto in seguito ad una speciale deroga al regolamento da parte della FIM, circa la produzione di 125 esemplari della moto necessari all’omologazione prima dell’inizio del Campionato. Per i piloti Ayrton Badovini e Christian Iddon, sembra dunque finalmente arrivato il momento di sciogliere le briglie alle pimpante BB3 EVO.

Così Francis Batta in vista dell’esordio di Aragon

Ce la faremo, certo non è semplice perché l’assemblaggio di una moto da corsa, seppur derivata di serie, è sempre piuttosto complicato. Per di più occorre arrivare al gran premio con tutti i pezzi di ricambio necessari, e qui stiamo pagando un piccolo ritardo da parte di alcuni fornitori. Per quanto riguarda la costruzione dei 125 esemplari, come da regolamento, dovremmo rispettare la scadenza di giugno, dipende dalla BMW che ci fornirà i motori, mentre per la ciclistica siamo a posto, i telai saranno pronti in tempo”.

1 Comment

  1. Massimiliano Timi

    2014/03/16 at 5:42 PM

    forza Italia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in SuperBike