Connect
To Top

Moto2, Nocco in Supersport: perso lo sponsor, aiuto dalla FMI

Il giovane pilota salentino in SS con Puccetti. Problemi di sponsor e Boscoscuro deve rinunciare al secondo pilota in Moto2. 

[divider]

Storia purtroppo sentita più volte: lo sponsor fa dietro front ed il pilota resta a casa. A farne le spese stavolta è uno dei piloti più promettenti del vivaio del motociclismo italiano. Alessandro Nocco, classe ’97, vicecampione europeo in Superstock 600, lo scorso anno al debutto: tre vittorie per lui e tanti piazzamenti a podio che gli valgono la Moto2 con Boscoscuro ed il team Speed Up insieme al Campione della Supersport, Sam Lowes come compagno di squadra. Ma tutto sfuma, per il ritiro di uno sponsor che non consente di coprire il budget per la stagione.

Ora per il giovane Alessandro  arriva la sella di una ZX-6R per il Mondiale SS. Il Team Puccetti Racing, una delle squadre che operano in collaborazione con la FMI per crescere i giovani talenti nostrani, schiererà Nocco nel mondiale già dalla prima gara di Phillip Island: “Devo ringraziare di cuore il Team Puccetti, la Federazione Motociclista Italiana e San Carlo che stanno facendo di tutto per non farmi stare fermo quest’anno… e farmi correre nel Mondiale Supersort già dalla prima gara in Australia” le parole di Alessandro a mezzo twitter.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Personaggi