Connect
To Top

Calendario Definitivo SBK 2011: tra “Casco-Mercato” e sfide eccellenti, cosa ci riserverà la prossima stagione?


 

(articolo di Fabio Fasanari)

La stagione Superbike 2011, oltre all’ inserimento in calendario del famoso circuito inglese di Donington Park, propone interessanti novità per le new entries e i cambi di casacca eccellenti tra i piloti del circus.

Il primo grande colpo di scena è stato il ritiro dal Campionato della casa che lo ha dominato sin dal suo inizio, la Ducati. A tenere in piedi il vessillo delle bicilindriche bolognesi restano “solo” le moto private del Team Althea, Supersonic e Liberty. Nel frattempo, gli ex piloti ufficiali Xerox Ducati, Fabrizio e Haga, sono emigrati rispettivamente in Suzuki (Team Alstare) e Aprilia (Team Borciani).

Addentrandoci più a fondo nelle vicende di “casco-mercato” si registra il passaggio di Leon Haslam – grande protagonista della stagione 2010 insieme a Max Biaggi – dalla Suzuki alla Bmw. Ora la casa tedesca, con l’inglese al fianco di Troy Corser, gode di un binomio decisamente competitivo con cui far emergere a pieno tutto il potenziale della S1000RR. Rimane solo da valutare quanto potrà pesare, all’interno del Team, la dipartita di Davide Tardozzi

Il salto di categoria alla MotoPp dell’ inglese Cal Crutchlow, il passaggio in supersport con la Tryumph dell’ italiano Luca Scassa, e tanti altri movimenti migratori, poi, hanno lasciato libere diverse “selle che scottano“. Tra queste, la più rovente, è senza dubbio quella toccata in sorte a colui che potrebbe rivelarsi il più coriaceo avversario di Max Biaggi nella prossima stagione: Marco – Macio –  Melandri, che dopo i primi test in sella alla Yamaha Sterilgarda, ha già mostrato di avere manico e feeling a sufficienza con la nuova moto per proporsi come contendente al titolo 2011. Dopo l’annoso dominio di piloti Americani, Inglesi e Australiani, ora – grazie anche al cortocircuito provocato da Biaggi con la vittoria del Mondiale – il campionato delle derivate di serie potrebbe vedere l’Italia davanti a tutti, con questi due splendidi fuoriclasse a lottare gara dopo gara tra cordoli e staccate.

In attesa di questa sfida a due (che potrebbe vedere anche l’ ingresso dello spagnolo Carlos Checa, chiamato a tenere alto il colore della bandiera italiana (e di Borgo Panigale) gareggiando con moto e team tricolore e praticamente semi-ufficiali) andiamo a scoprire il calendario ufficiale 2011 della Superbike che la FMI ha recentemente divulgato. Poche le modifiche rispetto a quello provvisorio. La stagione si disputerà sempre su 13 round, con partenza il 27 febbraio, come ormai di consueto, sul circuito di Phillip Island, Australia. Subito dopo ci sarà un mese di stop e si riprenderà il 27 Marzo sullo storico circuito di Donington Park. Qui ebbe inizio la storia del mondiale Superbike nel 1988. Poi il mondiale farà tappa ancora in Europa con le gare di Assen e Monza per poi trasferirsi oltreoceano sul circuito di Miller negli USA. Tempo 15 giorni e si torna nel vecchio continente, in Italia, sul circuito di Misano, per proseguire in un avvicendamento di gare tra Aragon, novità del mondiale, Brno e Silverstone prima dello stop estivo. Il 4 settembre si riprende sul circuito del Nurburgring in Germania. Ancora 3 settimane dì stop e si corre di nuovo in Italia. Per questo 11° round si contendevano la possibilità di entrare nel calendario il circuito di Imola e quello di Vallelunga. Purtroppo per il circuito romano non c’è stato nulla da fare. A vincere è stato il circuito “base” della Rossa di borgo Panigale , Imola. La settimana successiva al round italiano si passa in Francia sul circuito di Magny Cours dove lo scorso anno si è concluso il mondiale. Mondiale che per la prossima stagione si concluderà, invece, sul circuito di Portimao in Portogallo il 16 ottobre. A seguire il calendario ufficiale 2011:

  • 27/02/2011 Australia, Phillip Island
  • 27/03/2011 Europe, Donington Park
  • 17/04/2011 Olanda, Assen
  • 08/05/2011 Italia, Monza
  • 30/05/2011 U.s.A. Mille Motorsport Park
  • 10/06/2011 Italia, Misano Adriatico
  • 19/06/2011 Spagna, Aragon
  • 10/07/2011 Repubblica Ceca, Brno
  • 31/07/2011 Gran Bretagna, Silverstone
  • 04/09/2011 Germania, Nurburgring
  • 25/09/2011 Italia, Imola
  • 02/10/2011 Francia, Magny Cours
  • 16/10/2011 Portogallo, Portimao

____________________________________________________________

2 Comments

  1. Pingback: La nuova Ducati Althea SBK 2011 sarà svelata giovedì 16 al Termignoni Day | Pianeta Riders

  2. Pingback: Test SBK di Portimao: prime impressioni per la stagione 2011 e un quesito irrisolto. Chi sarà il Re? | Pianeta Riders

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in SuperBike