Connect
To Top

SBK 2013: Esordio in gara per le nuove Gomme da 17″… buona la prima!

Ottimo debutto stagionale per Pirelli con le nuove coperture da 17″. Tempi in calo sul giro e affidabilità al top. Best Lap Award per Fabrizio Laverty e Sofuoglu.

Il GP di Phillip Island è da sempre considerato una prova generale prima che il mondiale entri nel vivo. Nella pausa che attende ora tecnici e piloti, fino al prossimo appuntamento di Aragon, ci sarà tempo per studiare, sviluppare ed eventualmente porre rimedio ad eventuali problemi di messa a punto. Per i tecnici Pirelli, invece, il mese e mezzo che separa Phillip Island dalle due manche sul Motorland sarà presumibilmente un periodo di relativa tranquillità. I nuovi pneumatici nella misura da 17″ hanno superato brillantemente l’esame sull’ostico toboga australiano. Le nuove coperture non hanno evidenziato anomalie di sorta, consentendo ai piloti di concludere i due round tra i cordoli senza problemi, e con tempi sul giro nettamente migliorati rispetto allo scorso anno.

In media, grazie anche alla riasfaltatura del tracciato, i tempi sul giro sono scesi di oltre un secondo rispetto alla precedente edizione, e questo la dice lunga sull’efficacia delle nuove coperture.

[quote]Un week end, quindi, che può essere archiviato in maniera decisamente positiva, come ci spiega lo stesso Giorgio Barbier, Racing Director Pirelli Moto:Eravamo consapevoli che il debutto stagionale sarebbe stato ricco di incognite e che avrebbe potuto riservarci delle sorprese.[…] Possiamo ritenerci soddisfatti del weekend, abbiamo messo tutti i piloti in grado di correre le gare e a quel punto quelli che sono riusciti a mettere a punto meglio la moto si sono piazzati ai primi posti. Sicuramente in questo round la strategia di gara e l’abilità dei piloti nella gestione degli pneumatici hanno giocato un ruolo chiave. Aldilà delle particolarità di questo tracciato siamo molto felici per i tempi che quasi tutti i piloti sono riusciti ad ottenere con i nuovi pneumatici, con incrementi anche notevoli sul tempo sul giro”.[/quote]

Il “Pirelli Best Lap Award”, il premio che Pirelli assegna al pilota che ha realizzato il giro più veloce in gara,  è stato assegnato nell’ordine a:

  • SBK Gara 1 – Michel Fabrizio (Red Devils Roma),1’31.323 (7° giro)
  • SBK Gara 2 – Eugene Laverty (Aprilia Racing Team),1’31.168(20° giro)
  • WSS – Kenan Sofuoglu (MAHI Racing Team India),1’33.283 (15° giro)

Il pilota di Superbike e Supersport che al termine della stagione avrà totalizzato il maggior numero di “Pirelli Best Lap Award” sarà premiato con il “Best Lap Winner“, riconoscimento assegnato da Pirelli al pilota che di fatto avrà registrato più giri veloci durante la stagione.


1 Comment

  1. Ivan Zanni via Facebook

    2013/02/25 at 1:32 PM

    Mi dispiace per Ceca e Melandri cazzarola…. gli ultimi giri sarebbero stati molto molto interessanti, specialmente a quell’orario ci avrebbero tenuto più svegli… ahahahahahahaha

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Pneumatici