Connect
To Top

Motori Minarelli, appello di 56 operai a Valentino: “Aiutaci tu!”

Gli operai in cassa integrazione di Motori Minarelli, marchio storico nel settore delle due ruote, chiedono aiuto al Campione di Tavullia.

Una storia, come (purtroppo) se ne sentono tante oggigiorno. La Motori Minarelli, causa calo di fatturato ed il perdurare di una crisi ormai asfissiante , è costretta alla cassa integrazione per 56 dei suoi 280 operai. Questi ultimi, attraverso una loro delegazione,  puntano a richiamare l’attenzione sulla loro situazione, invocando l’aiuto di Valentino Rossi, postando sulla sua bacheca FB, un appello affinchè venga sbloccata una trattativa con Yamaha.

Già nel 2009 lo stesso Rossi fu chiamato dai dipendenti Yamaha di Gerno di Lesmo, per chiedere un intervento sull’annunciata chiusura dello stabilimento, avvenuta poi da lì a poco.

2 Comments

  1. Massimo Spadolini

    2013/09/11 at 5:09 PM

    mi sembra che anche quello fatto dagli operai di Yamaha Italia circa 1 anno e mezzo fa non abbia sortito alcun effetto, o sbaglio?

  2. Stefano Mosca

    2013/09/11 at 5:16 PM

    Valentino se ne fotte

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Personaggi